Caffè o matcha? Ecco quale scegliere secondo un esperto

Caffè o matcha? Ecco quale scegliere secondo un esperto
Caffè o matcha? Ecco quale scegliere secondo un esperto
-

Secondo un esperto, per la sua composizione e i suoi effetti sul corpo e sulla mente, il matcha potrebbe essere un apporto contenente caffeina da preferire al classico caffè.

“È un concentrato, quindi non è solo ricco di antiossidanti. Può anche fornire un notevole apporto di caffeina”, ha spiegato Cami Jacobsen di Avera Medical Group. New York Post.

“Alla gente piace perché porta sentimenti di calma e sollievo, ma anche energia sostenuta”, ha continuato.

Il Matcha affonda le sue radici nell’antica cultura giapponese, che lo valorizza per i suoi poteri energetici, nutrienti e fitochimici che rafforzano il sistema umanitario.

Il tè verde e il matcha provengono dalla stessa pianta, Camelia sinensisma il matcha viene coltivato all’ombra e lavorato in modo diverso.

“Poiché le piante ricevono meno luce solare, hanno più clorofilla e aminoacidi”, ha spiegato MMe Jacobsen. “Il tè verde si ottiene dalle foglie. Il Matcha utilizza ogni parte della pianta e lo fa in modi diversi”.

Sebbene la quantità di caffeina sia abbastanza uguale tra matcha e caffè, può variare a seconda di ciò che aggiungi.

Secondo l’esperto, il matcha può anche aiutare a combattere alcune malattie come l’infiammazione o il diabete. I suoi componenti chimici possono anche dare una spinta al fegato, al cervello e al cuore.

-

NEXT quando le aziende cercano di limitare i risarcimenti per i viaggiatori