House of the Dragon: finalmente è uscita la serie fenomeno, ecco come guardarla

House of the Dragon: finalmente è uscita la serie fenomeno, ecco come guardarla
House of the Dragon: finalmente è uscita la serie fenomeno, ecco come guardarla
-

Lo stavate aspettando, finalmente è arrivato. La serie La Casa del Drago ha fatto il suo ritorno su Prime Video con una seconda stagione molto promettente. Dopo un finale tanto epico quanto tragico, la serie HBO propone un primo episodio che sta già attirando critiche. Intitolato “Un figlio per un figlio”, continua la storia di Casa Targaryen il cui accordo sembra definitivamente rotto. Questa nuova parte promette, ancora una volta, molti colpi di scena tra i diversi schieramenti determinati a confrontarsi. Come di consueto, la società di produzione HBO prevede di trasmettere il seguito ogni settimana tramite la sua nuova piattaforma VOD Max. I residenti francesi potranno guardarlo con il proprio account Prime Video al quale dovranno aggiungere un abbonamento pass a 5,99 euro al mese. Scopri ora il seguito della serie La Casa del Drago su Max.

La Casa del Drago: ritorno della serie evento su Max

Prequel di Game of Thrones, la serie House of the Dragon è ambientata 200 anni prima degli eventi di Game of Thrones. Non vedrete quindi Daenerys, ma piuttosto la sua stirpe in preda ad una guerra sanguinosa. La prima stagione racconta la storia di re Viserys e dei suoi figli Rhaenyra e Daemon, entrambi determinati a succedergli. Tra conflitti politici e scene sanguinose, la serie solleva il velo sulle ragioni che portarono alla perdita dei draghi e alla caduta della dinastia Targaryen. Con un episodio finale davvero tragico, il seguito fa presagire gravi conseguenze. Aspettatevi di scoprire nuovi luoghi e nuovi personaggi in questa stagione 2 che si preannuncia già epica. House of the Dragon è un binge-watch senza compromessi su Prime Video, che offre una prova gratuita ai suoi nuovi clienti.

clicca qui per approfittare dell’offerta Max p La Casa del Drago su Max

-

NEXT Pubblico televisivo: Jean-Luc Reichmann vince con soli 1.000 telespettatori contro France 3