Euro 2024: Kylian Mbappé si allena con una nuova maschera

-

PADERBORN, Germania – Kylian Mbappé ha partecipato all’allenamento con una nuova maschera per proteggere il naso rotto, nel gruppo della Francia dove mancava solo il centrocampista Eduardo Camavinga, domenica a Paderborn.

Due giorni prima di affrontare la Polonia, martedì a Dortmund per la terza partita dei Blues a Euro-2024, Mbappé è apparso sorridente, scherzando con Antoine Griezmann e Jules Koundé all’inizio della sessione.

Indossava una nuova maschera nera, rispetto a quella che aveva in panchina contro l’Olanda, con un rinforzo sul naso e una serie di pugni vuoti sulla fronte.

L’ha cambiato durante la seduta. Un membro dello staff è venuto a portargli un’altra maschera nera. Il capitano ha riadattato più volte le sue protezioni.

Mbappé ha partecipato a tutta la formazione, che si è conclusa con un classico esercizio di colpi fuori area dove gli attaccanti francesi non sono stati molto abili.

I Blues hanno segnato un solo gol dall’inizio del torneo, realizzato contro il suo gruppo dall’austriaco Maximilian Wöber.

Mbappé ha terminato l’esercizio senza maschera, dopo averla lanciata per la gioia dopo uno sciopero vittorioso.

Infortunato al termine della partita contro l’Austria, venerdì non ha giocato contro l’Olanda per prudenza.

Ma la stella della Francia “ha molta voglia di giocare la prossima partita”, ha assicurato domenica il suo compagno di squadra Aurélien Tchouameni.

Mbappé si allena da diversi giorni con la mascherina e sabato ha preso parte ad una competizione con i giovani del club SC Paderborn, il campo base della città dei Blues.

In questa partitella, “ha segnato e ha fatto gol, ha partecipato pienamente alla partita, bravissimo Kylian come al solito”, ha detto il difensore Jonathan Clauss, aggiungendo che Mbappé “si sta abituando alla maschera, era ‘era l’obiettivo principale’.

L’unico è stato il centrocampista Eduardo Camavinga, apparso a bordo campo

-

PREV La Juventus dovrebbe presto annunciare l’addio di Rabiot, già senza contratto
NEXT La bella via d’uscita per Terrier!