16enne ucciso in una sparatoria alla periferia di Toronto

16enne ucciso in una sparatoria alla periferia di Toronto
16enne ucciso in una sparatoria alla periferia di Toronto
-

L’incidente è avvenuto nel parcheggio di Glendower Plaza nel quartiere di L’Amoreaux, vicino a Birchmount Road e al Glendower Circuit, a sud di Finch Avenue East.

Le riprese della scena mostrano che la sparatoria sembra essere avvenuta fuori da un minimarket.

Parlando ai media sulla scena sabato sera, il sergente Aaron Akeson dell’Unità Omicidi e Persone Scomparse del Servizio di Polizia di Toronto (TPS) ha detto che erano state ricevute diverse chiamate per una sparatoria in quest’area intorno alle 13:50.

Un adolescente si è poi presentato in ospedale con ferite da arma da fuoco e in pericolo di vita. È morto lì poco dopo, ha detto TPS in un messaggio successivo su X.

L’identità dell’adolescente, la 37esima vittima di omicidio dell’anno a Toronto, non è stata ancora rilasciata dalla polizia.

“Crediamo che in questa piazza abbia avuto luogo un alterco e che siano coinvolti due assassini”, ha detto Akeson, aggiungendo che i due sospettati sono descritti come uomini di colore, uno dei quali è stato visto per l’ultima volta indossare un cappello rosso, maglietta rossa e pantaloncini beige, mentre l’altro indossava una felpa nera con cappuccio.

Ha aggiunto che uno dei sospettati è fuggito a bordo di un SUV bianco, mentre l’altro si è allontanato a piedi.

Finora gli investigatori non hanno indicato il motivo della sparatoria mortale né le circostanze esatte che l’hanno provocata.

Il signor Akeson ha detto di ritenere che la sparatoria fosse mirata, anche se non poteva dire con certezza che la vittima fosse l’obiettivo previsto.

VEDI ANCHE | Adolescenti, social network e criminalità: un’equazione preoccupante

IL DIPENDENTE DEL NEGOZIO DICE DI AVER SENTITO UNO SPARO E HA VISTO UN RAGAZZINO SANGUE SUL PAVIMENTO

Hara Unni, che ha iniziato a lavorare due giorni fa nel minimarket nella piazza dove è avvenuta la sparatoria, ha detto a CTV News di aver sentito per la prima volta quello che pensava fosse un colpo alla porta del negozio, ma poi si è reso conto che il rumore che aveva sentito era in realtà colpi di pistola dopo aver visto un ragazzo che ha descritto come di circa 15 o 16 anni camminare sanguinante e gridare aiuto per terra fuori.

Unni ha detto di aver sentito parlare di quattro spari.

Ha anche detto che diverse persone della comunità sono accorse in aiuto della vittima e l’hanno portata in ospedale.

LA POLIZIA CHIEDE AIUTO ALLA PUBBLICA

In questa fase delle indagini, la polizia di Toronto sta lavorando per ricostruire esattamente cosa sia successo e chiede l’aiuto del pubblico per farlo.

“Questa è una zona densamente popolata. Si è trattato di una sparatoria sfrontata in pieno giorno e un evento come questo ha un impatto serio e significativo sulla comunità e sulle aree circostanti”, ha affermato Akeson.

“Una delle cose più importanti che possiamo fare è parlare con le persone. Persone che erano nella zona. Persone che hanno visto o sentito quello che è successo. Chiunque abbia un video di sorveglianza o un video della dash cam che potrebbe essere passato nella zona in quel momento. È importante che ci contatti.

Ha inoltre invitato i sospettati a rivolgersi alla polizia.

Con informazioni da CTV News.

-

PREV il governo rinuncia ad applicare l’aumento previsto per il 1° agosto
NEXT A Mulhouse, la città giardino del quartiere Drouot si rinnova