Linus Ullmark viene ceduto ai Sens

Linus Ullmark viene ceduto ai Sens
Linus Ullmark viene ceduto ai Sens
-

Sapevamo che c’erano discussioni su Linus Ullmark.

Adesso è ufficiale: Ullmark è stato ceduto.

Il portiere si dirige a Ottawa e in cambio i Boston Bruins mettono le mani su Joonas Korpisalo, 25esima scelta assoluta del prossimo draft, e Mark Kastelic.

Che brutto momento per la NHL, dato che lo scambio è stato ufficializzato pochi minuti prima dell’inizio dell’ultima partita della Stanley Cup.

Il draft è tra 4 giorni… E le squadre devono iniziare a muoversi. La NHL si dà la zappa sui piedi.

Un commercio importante all’interno della stessa divisione è piuttosto raro.

Ma può succedere, come ci mostra questa transazione.

Ciò rischia di creare una maggiore rivalità tra i Bruins e i Sens, soprattutto con l’agitatore Mark Kastelic che si dirige a Boston e che potrebbe aggiungere qualche grinta e intensità sulla quarta riga.

Sappiamo che i Senatori erano alla ricerca di un vero portiere numero 1 ormai da un bel po’ e che Linus Ullmark era al centro delle voci commerciali per cambiare indirizzo.

I Bruins vogliono dare fiducia a Jeremy Swayman, che ha disputato un’ottima stagione, registrando un record di 25-10-8, una percentuale di parate di 0,916 e una media di gol di 2,53.

I Bruins hanno acquisito il portiere Joonas Korpisalo, a cui restano quattro anni di contratto che gli fruttano 4 milioni di dollari all’anno.

Sarà il portiere numero 2 del club, anche se sarà un po’ caro.

D’altra parte, possiamo chiederci se l’aggiunta di Ullmark ai Sens li spingerà al livello successivo.

Sicuramente saranno più competitivi, ora che hanno il loro uomo giusto.

Prolungamento

I Sens erano pronti a scambiare la settima scelta del draft successivo.

È ancora così?

Si noti inoltre che Linus Ullmark dovrebbe firmare un prolungamento del contratto a lungo termine a Ottawa nei prossimi giorni.

Come sarà il suo accordo? Solo il tempo lo dirà.

-

PREV Missione CHAPEA: gli scienziati rinchiusi per un anno in una casa che simulava le condizioni marziane sono finalmente usciti allo scoperto!
NEXT Vallese: un’alpinista tedesca perde la vita sul Lagginhorn