VIDEO: Marsiglia vista dalla Cittadella del Forte Saint-Nicolas con accesso gratuito per la prima volta

-

Fu Luigi XIV a ordinare la costruzione di questo forte nel 1660 per proteggere il porto di Marsiglia. Costruzione terminata nel 1664. Una vocazione militare che questa doppia cinta manterrà fino al 2010 nonostante episodi di restauro a volte criticati.

Un sito eccezionale

Ristrutturato diversi anni fa grazie a un progetto di integrazione unico in Francia nel mondo del patrimonio (vedi a lato), la cittadella apre per la prima volta, con accesso gratuito, questo sabato. Il pubblico potrà scoprire terrazze, corpi di guardia, un mulino completamente rinnovato, ma anche 1,7 ettari di giardini affacciati sul mare Grande attrazione del sito: una vista a 360 gradi su Marsiglia.

Un progetto notevole

La Cittadella di Marsiglia si affida all’associazione ACTA VISTA per il restauro del sito. “Quasi tutti i lavori di restauro all’interno di questo edificio sono stati eseguiti da dipendenti al lavoro accompagnati dalle loro squadre di supervisione tecnica. specifica l’associazione. Sono più di 400 marsigliesi in situazione di vulnerabilitàper aderire ogni anno al progetto di integrazione.

Un cantiere che rispetta la saper fare antico : rivestimenti a base di calce, isolamenti in calcestruzzo argilloso, massetti impermeabilizzanti in mattoni frantumati, ecc. Negli ultimi due anni i lavori si sono concentrati sul ripristino dei giardini per consentirne l’apertura dal 4 maggio 2024.

Un luogo del futuro

Se il pubblico può accedere solo ad una piccola parte del sito, è possibile scoprire il luogo durante cacce al tesoro, passeggiate teatrali o visite guidate. Alcuni edifici ospiteranno lettori digitali. Il sito deve fungere anche da ambiente privilegiato per eventi culturali.

Un mulino completamente ristrutturato fungerà da luogo per mostre temporanee ©Radio Francia
Fabien LE DU
È attraverso questa porta che si affaccia su Boulevard Livon che i visitatori entreranno nel sito. ©Radio Francia
Fabien LE DU
Il sito è oggetto di un eccezionale progetto di integrazione che si prevede durerà negli anni a venire.
Il sito è oggetto di un eccezionale progetto di integrazione che si prevede durerà negli anni a venire. ©Radio Francia
Fabien LE DU

#Belgique

-

PREV Il ballo dell’amore promette spettacoli, dj set e soldi
NEXT Una conferenza per bambini sulla Seconda Guerra Mondiale a Barenton