una nuova linea ferroviaria attraversa 3 paesi con biglietti a meno di 10 euro

una nuova linea ferroviaria attraversa 3 paesi con biglietti a meno di 10 euro
una nuova linea ferroviaria attraversa 3 paesi con biglietti a meno di 10 euro
-

Oggi molte persone preferiscono prendere il treno per ragioni ecologiche e quindi fanno parte di un approccio più lento e rispettoso dell’ambiente. Se ti senti orgoglioso nel prendere il treno piuttosto che l’aereo, sei preoccupato da tågskryt, un termine direttamente dalla Svezia. Ve ne abbiamo parlato più nel dettaglio in questo articolo.

A dimostrazione che il treno è attrattivo, i treni notturni riprendono il servizio. Potete raggiungere Berlino da Bruxelles tra l’altro con i treni notturni ÖBB Nightjet e European Sleeper. Anche i nostri vicini tedeschi si affidano al treno notturno con il Nightjet che ferma successivamente ad Aquisgrana, Colonia, Düsseldorf, Francoforte, Amburgo, Monaco. Buono a sapersi, questa linea ferroviaria va a Praga, nella Repubblica Ceca. Anche altri Paesi europei puntano sul treno. È il caso di Italia, Croazia e Slovenia, raggiungibili in sole due ore grazie a una nuova linea ferroviaria.

Scopri in immagini l’attività che dovresti assolutamente fare viaggiando quest’anno:

Quali sono i paesi da scoprire?

Questa nuova linea ferroviaria è gestita dalle Ferrovie slovene e fa parte del progetto europeo SUSTANCE Interreg Central Europe. L’obiettivo? Migliorare la connettività tra i paesi e testare la fattibilità dell’utilizzo del trasporto pubblico a fini turistici su questa rotta.

La linea ferroviaria in realtà segue una vecchia linea ferroviaria costruita oltre 150 anni fa. È in funzione da settembre 2023, ma attenzione, sarà in servizio solo fino al 30 settembre. Tuttavia, la rete ferroviaria spera di continuare il percorso oltre questa data. Il treno parte dalla stazione di Villa Opicina, sobborgo di Trieste, Italia. Poi si dirige verso la Slovenia, facendo tappa nelle seguenti località: Sežana, Divača, Pivka e Ilirska Bistrica. Arrivando in Croazia, il treno si ferma successivamente alle stazioni di Šapjane, Opatija Matulji e Rijeka, il suo capolinea.

È prevista una sola partenza alle ore 7:50 da Villa Opicina con l’arrivo previsto a Fiume alle ore 9:54. Se state programmando un viaggio nella direzione opposta, la partenza da Rijeka è alle 18:25 con l’arrivo a Villa Opicina alle 20:40. Il treno viene spesso criticato per i suoi prezzi a volte (troppo) alti. Ma la linea ferroviaria che attraversa Italia, Slovenia e Croazia ha prezzi molto vantaggiosi. Un biglietto di sola andata, infatti, costa solo otto euro. Questo è il prezzo massimo. Se porti una bicicletta ci sarà un costo aggiuntivo di cinque euro. Un altro vantaggio? I bambini dai 6 ai 12 anni pagano solo il 50% del prezzo del biglietto. Il biglietto è gratuito per i bambini sotto i sei anni. Il prezzo minimo è fissato a 2,20€ per la corsa Villa Opicina-Sežana. Sono possibili fermate nelle diverse stazioni.

Il sito web della linea ferroviaria menziona che è meglio prenotare i biglietti in anticipo nelle stazioni con una biglietteria internazionale. I passeggeri che viaggiano da Villa Opicina o Ilirska Bistrica possono, eccezionalmente, acquistare i biglietti a bordo (solo contanti) senza costi aggiuntivi. Tutte le informazioni e gli orari potete trovarli qui.

Non perdere nessuna notizia sullo stile di vita sosoir.lesoir.be e iscriviti subito alle nostre newsletter tematiche cliccando qui.

-

PREV La Corte Suprema degli Stati Uniti preserva il pieno accesso alla pillola abortiva
NEXT La Russia accusa gli USA di istigazione ad attacchi terroristici – La Nouvelle Tribune