Perché la NASA ha annullato questa passeggiata spaziale?

Perché la NASA ha annullato questa passeggiata spaziale?
Perché la NASA ha annullato questa passeggiata spaziale?
-

Momenti divertenti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Dopo il disturbo causato mercoledì 12 giugno in seguito alla trasmissione di un messaggio audio che evocava un problema di salute per uno dei membri dell’equipaggio (si trattava infatti di un’esercitazione), ora l’uscita nello spazio prevista per il giorno successivo ha dovuto essere annullata un’ora prima del suo inizio.

Gli astronauti della NASA Tracy Dyson e Matt Dominick dovevano lavorare fuori dalla ISS per completare diversi compiti, tra cui rimuovere una scatola elettronica difettosa da un’antenna di comunicazione e prelevare campioni dalle superfici esterne della Stazione per scoprire se rilascia microbi e, in tal caso, fino a che punto. loro viaggiano.

Tracy Dyson e Matt Dominick avevano già indossato le tute pressurizzate e stavano eseguendo le procedure che li avrebbero portati a uscire dalla ISS quando la NASA decise di abbandonare la missione. “Gli astronauti Tracy Dyson e Matt Dominick si stavano preparando per EVA 90, la 90esima passeggiata spaziale, ma quella di oggi non andrà come previsto”, ha detto il commentatore dell’agenzia spaziale americana che ha seguito l’evento in diretta. Quello che è successo ?

In un comunicato stampa pubblicato successivamente, la NASA spiega che “la passeggiata extraveicolare americana prevista per giovedì alla Stazione Spaziale Internazionale non è andata come previsto a causa di un problema di disagio nella tuta spaziale. » Non ci sono altre spiegazioni sulla causa di questo “disagio” né su chi dei due astronauti lo abbia sperimentato.

Rinviato nuovamente il ritorno sulla Terra del Boeing Starliner

In ogni caso il problema non sembra molto grave visto che sono state annunciate altre due uscite extraveicolari. Il prossimo avrà luogo il 24 giugno e sarà dedicato alla rimozione della scatola elettronica difettosa di un’antenna per le comunicazioni. La seconda è prevista per il 2 luglio e il suo programma è attualmente in fase di preparazione.

Non è noto se questo cambiamento di programma abbia un legame diretto con la decisione della NASA di rinviare ancora una volta il ritorno sulla Terra della capsula Starliner della Boeing. Gli astronauti Suni Williams e Butch Wilmore lasceranno la ISS il 22 giugno. Arrivato il 6 giugno

Inizialmente era previsto che il tandem rimanesse in orbita per otto giorni. La loro missione è stata prima prolungata fino al 18 giugno e ora fino al 22.

Starliner è decollato dopo diversi rinvii e nonostante la scoperta di una piccola perdita di elio ritenuta poco rischiosa per il regolare svolgimento della missione. Una volta che la capsula fu nello spazio, furono rilevate altre quattro perdite di elio. La NASA stima che questo problema non pregiudichi il viaggio di ritorno e che la quantità di elio sia molto maggiore del necessario.

-

NEXT Può il governo francese abbassare i prezzi del carburante come negli Stati Uniti?