Un supercentro golf e un mini-putt all’aperto apriranno al Carrefour de l’Estrie

Un supercentro golf e un mini-putt all’aperto apriranno al Carrefour de l’Estrie
Un supercentro golf e un mini-putt all’aperto apriranno al Carrefour de l’Estrie
-

“Sherbrooke aveva bisogno di un centro come quello. Non c’era spazio come quello che faremo a Sherbrooke. Veniamo a stabilirci al Carrefour de l’Estrie, proprio accanto a Winners», afferma Dominic Côté, azionista, promotore e rappresentante del progetto Golfworld – Le Monde Du Golf.

Golfworld – Le Monde Du Golf si è ispirato ai migliori centri di golf del Nord America per progettare questi supercentri.

“Sarà una festa molto festosa, un po’ come il Topgolf negli Stati Uniti, che è sempre pieno di gente che viene a festeggiare i compleanni e che, allo stesso tempo, viene a colpire le palline da golf”, spiega.

Per il mini-putt di lusso, Dominic Côté si è ispirato al concetto PopStroke, molto popolare negli Stati Uniti.

“PopStroke sono concetti di minigolf di lusso con palme e un layout wow.”

L’enorme mini-putt all’aperto verrà inaugurato nella primavera del 2025 nel parcheggio adiacente al supercenter del golf.

Benefici considerevoli

Dominic Côté sottolinea che l’arrivo del supercentro del golf e del mini-putt sarà vantaggioso per la regione, in particolare per il turismo.

“Sarebbe davvero fantastico per il turismo e per la popolazione avere un’attrazione del genere”.

Ogni progetto creerà inoltre tra i 20 e i 30 nuovi posti di lavoro.

Posizioni privilegiate

Per il promotore era importante posizionare i nuovi centri in posizioni strategiche. Sherbrooke e più precisamente il Carrefour de l’Estrie erano luoghi privilegiati.

“Ci sono molti parcheggi, è di facile accesso, è abbastanza centrale a Sherbrooke ed è una zona che tutti conoscono”, sottolinea Dominic Côté.

Inoltre, i dirigenti del Carrefour de l’Estrie volevano ospitare anche strutture di questo tipo.

“Abbiamo avuto ottimi colloqui diversi mesi fa con il gruppo Mach, che gestisce il Carrefour. Erano interessati a rivitalizzare un po’ il centro commerciale e ad avere qualcosa di unico”, aggiunge.

L’idea di un supercenter del golf a Sherbrooke non è nuova, anche se nel 2023 il signor Côté aveva già in mente il progetto.

“L’apertura di un supercentro golfistico a Sherbrooke era prevista da molto tempo, ma il tempistica non era quello giusto. Da tempo il concetto è stato migliorato, quindi è stato un bene aver aspettato”, afferma il rappresentante del progetto Golfworld – Le Monde Du Golf.

I lavori dovrebbero iniziare verso la fine dell’estate.

Sherbrooke sarà la prima città a vedere un prodotto di Golfworld – Le Monde Du Golf.

Per il momento, Quebec, Drummondville, Rimouski e Lévis sono le altre località che ospiteranno un supercenter del golf.

-

PREV R3: Saint-Avé non premiato – Foot Amateur Bretagne
NEXT VIDEO – Un nuotatore francese si lussa una spalla mentre festeggia la qualificazione alle Olimpiadi