“Non sono sicura che sia il…”: Estelle Denis commenta la vicenda Kendji Girac, grande disagio suo malgrado

“Non sono sicura che sia il…”: Estelle Denis commenta la vicenda Kendji Girac, grande disagio suo malgrado
“Non sono sicura che sia il…”: Estelle Denis commenta la vicenda Kendji Girac, grande disagio suo malgrado
-

Fu un caso che fece molto scalpore. Nella notte tra il 21 e il 22 aprile, Kendji Girac è stato gravemente ferito da colpi di arma da fuoco a livello del torace. Abbastanza per sollevare molte domande. Da dove viene questa pistola? Lo ha fatto da solo o qualcuno lo ha incolpato? Per quali ragioni? Ha tentato il suicidio? È scoppiata una crisi relazionale? Cosa è successo veramente in questa carovana? La procura di Mont-de-Marsan ha risposto in modo molto ampio nel corso di una conferenza stampa molto pubblicizzata, pochi giorni dopo i fatti.

Allora lui raffigura Kendji Girac sotto un lato completamente diverso di quello che conosciamo pubblicamente. La solare e gioiosa cantante ha poi lasciato il posto ad un uomo intriso di dubbi e ansie. Così tanto chesi consolava con l’alcol e la cocaina. Durante l’audizione dei gendarmi, la compagna di Kendji Girac ha infatti menzionato “una nascente dipendenza dall’alcol“da parte di quest’ultimo.”Lo descrive come oggetto di cotture sempre più numerose e sempre più lunghe, che durano fino a 48 ore.“, ha detto il pubblico ministero.

I segreti del compagno di Kendji Girac sul suo consumo di cocaina

Anche Soraya Miranda ha rivelato “uso regolare di cocaina“dal padre di sua figlia”,una o due volte alla settimana“. Una miscela esplosiva. Quindi, quando Soraya Miranda minacciò di lasciare Kendji Girac quella notte, lui l’avrebbe fatta dal ricatto al suicidio. Affermazione che il principale interessato, però, smentisce. Estremamente discreta dall’inizio della loro storia d’amore dieci anni fa, Soraya Miranda ha voluto mettere i puntini sulle i il 5 maggio nelle colonne di parigino.

Kendji non mi ha mai ricattato inducendolo al suicidio, sia chiaro. Non è mai esistito. non ho non ha mai subito la minima violenza da parte sua. Sono categorico. Ne è incapace. Come possiamo fare tali speculazioni? Voglio mettere le cose in chiaro, tutto quello che è stato detto è surreale“, giurò. E spiegò: “Era da qualche mese una brutta situazione, ne parlavamo, so che la supererà e io sarò al suo fianco.

Questo imbarazzo su Kendji Girac che Estelle Denis non si è lasciato sfuggire

Tuttavia, il disagio di Kendji Girac è intrigante. Ecco perché RMC Story ha deciso di dedicargli un programma speciale questo lunedì 20 maggio, condotto da Estelle Denis. “Deve ricevere un trattamento psicologico e per la dipendenza. Ha bisogno di essere curato, di essere rilanciato emotivamente e mentalmente. Che il suo nucleo familiare lo circondi nuovamente in modo positivo perché è importante essere ben supportato“, ha affermato il professor Laurent Karila – che officia regolarmente in Inizia oggi. E l’editorialista Fabien Lecoeuvre si è rammaricato: “C’è un logorio della vita.

Quando hai sperimentato, per 10 anni, il successo, i milioni di dischi venduti, i soldi che ne derivano, gli investimenti immobiliari… È fondamentale, devi rimettere il ragazzo su una ringhieraper dire che la vita…“Una formula goffo, date le circostanze. Né uno né due, Estelle Denis lo interruppe per riprenderlo. “Quindi “su un binario” non sono sicuro che sia il termine giusto“, ha stimato. Tanto da provocare, suo malgrado, un leggero disagio sul set enfatizzando questa espressione che altrimenti sarebbe (quasi) passata inosservata.

-

PREV Incontro con un pilota di bombardiere acquatico francese californiano
NEXT “Di fronte al caos, non rimarrò inattivo dopo le elezioni legislative”