FOTO Patrick Bruel si è affiancato al figlio più piccolo, alto quanto lui: un nuovo traguardo raggiunto

-

Il resto dopo l’annuncio

I grandi passi si susseguono per i genitori, Amanda Sthers e Patrick Bruel. Nonostante siano rimasti sposati solo tre anni, i due ex rimarranno uniti per sempre dai loro figli: Oscar, nato il 19 agosto 2003, e Léon, nato il 28 settembre 2005. Patrick Bruel purtroppo non ha la possibilità di avere figli di lei ( che hanno appena festeggiato il loro 18° e 20° compleanno) al suo fianco ogni giorno, avendo Amanda Sthers deciso di stabilirsi in California con i loro due ragazzi.

Amanda Sthers ha preso questa decisione consultandosi con Patrick Bruel, che è stato completamente d’accordo con questa mossa nonostante i sacrifici che gli ha richiesto come padre. Tuttavia, i legami non si sono mai interrotti, la cantante 64enne viaggia regolarmente avanti e indietro tra la Francia e gli Stati Uniti: “Se ho bisogno di vedere i miei figli, anche per tre o quattro giorni, non mi dispiace fare il viaggio” ha detto in un’intervista a Paris Match. Un viaggio che ha fatto di nuovo qualche giorno fa.

Il figlio Oscar, recentemente laureato

Patrick Bruel è volato di nuovo negli Stati Uniti qualche tempo fa. Ma è molto lontano dalla California che questa volta ha depositato le sue valigie. E per una buona ragione: suo figlio Oscar, studente presso la privata Emory University di Atlanta, in Georgia, si laureò. A differenza della Francia, le lauree sono una tradizione oltre Atlantico.

Fu quindi con un lungo abito nero sormontato dal tradizionale cappello che il giovane Oscar si presentò il diploma dopo quattro anni di studio : “Oscar mio, non vedevo passare questi quattro anni eppure che viaggio, che lavoro! Sono così orgoglioso di te… Questa giornata sarà meravigliosa” ha detto su Instagram, nella didascalia di una foto in cui stringe forte la mano a suo figlio.

Nella storia di Instagram (vedi il nostro Presentazione), Patrick Bruel, che ha assistito a questo evento imperdibile nella vita del suo ragazzo, non ha mascherato il suo orgoglio nel vedere suo figlio fare un nuovo passo e andare avanti. “Così orgogliosa di te“(‘così orgoglioso di te’ in francese, ndr) ha scritto su una foto di padre e figlio, riuniti nel parcheggio dell’università. La storia non dice se Patrick Bruel gli abbia sussurrato queste poche parole prima di partire: “Lo so, l’ho detto troppo. Ma te lo dirò comunque. Io amo.”

-

PREV Medaglia d’oro al gusto per i ristoranti marsigliesi
NEXT “Voti illegali”: i migranti al centro di una campagna di disinformazione negli Stati Uniti – 04/05/2024 15:45