L’uomo accusato di frode multimilionaria deve essere sottoposto a udienza per la gestione del caso

L’uomo accusato di frode multimilionaria deve essere sottoposto a udienza per la gestione del caso
L’uomo accusato di frode multimilionaria deve essere sottoposto a udienza per la gestione del caso
-

8 maggio 2024

KINGSTON, Giamaica – Un uomo, accusato di aver frodato quasi 30 persone per un minimo di 150.000 dollari ciascuna in una truffa di lavoro e viaggi all’estero, ha pagato $ 100.000 in restituzione quando si è presentato martedì al tribunale della parrocchia di Half-Way Tree.

Jamaal Black, 20 anni, è accusato di aver ottenuto denaro tramite false pretese, conversione fraudolenta e gestione di un’agenzia di collocamento all’estero senza licenza.

L’intera somma della somma frodata da Black non è stata dichiarata in tribunale, ma si prevede che sarà resa pubblica nella prossima data del tribunale.

Il giudice parrocchiale senior Sanchia Burrell ha espresso la sua insoddisfazione per i tentativi compiuti dall’imputato di fornire un risarcimento alle vittime della sua truffa sul lavoro all’estero.

Ha poi deferito la questione a un patteggiamento e all’udienza sulla gestione del caso quando l’avvocato di Black presenterà una richiesta di locazione.

Un giudice presiede un’udienza di gestione del motivo e del caso in cui determina se la questione può essere sottoposta a giudizio o a disposizione definitiva.

Black tornerà in tribunale il 21 maggio.

È stato detenuto in custodia.


{“jamaica-observer”:”Osservatore Giamaica”}

-

PREV Il calvario di Esther Yahely, madre dell’ostaggio franco-israeliano Ohad Yahalomi
NEXT “È così dura”, Sylvie Tellier rifiutata da Geneviève de Fontenay, si scaglia contro la dama con il cappello