Questi smartphone Galaxy stanno iniziando a ricevere Galaxy AI

Questi smartphone Galaxy stanno iniziando a ricevere Galaxy AI
Questi smartphone Galaxy stanno iniziando a ricevere Galaxy AI
-

In Corea alcuni smartphone Samsung di fascia alta stanno iniziando a beneficiare della One UI 6.1, che permette di utilizzare alcune funzionalità Galaxy AI.

Come annunciato a metà aprile da Samsung, alcuni vecchi modelli di smartphone Galaxy stanno iniziando a ricevere l’aggiornamento alla One UI 6.1. Se questo nome non ti dice niente, questa è l’ultima versione dell’interfaccia dello smartphone Samsung, che sfrutta sia Android 14, ma anche le funzionalità AI, chiamate Galaxy AI.

All’inizio di maggio diversi rapporti indicano che l’aggiornamento ha cominciato ad essere implementato su alcuni apparecchi meno recenti. Ricordiamo che fino ad ora Galaxy AI era disponibile solo sui Galaxy S24, S23 e sugli ultimi telefoni pieghevoli dell’azienda coreana, Galaxy Z Fold 5 e Z Flip 5.

Smartphone Samsung che ricevono Galaxy AI

Ecco l’elenco dei dispositivi che stanno iniziando a ricevere l’aggiornamento:

  • Galaxy S22, S22 Plus e S22 Ultra;
  • Galaxy S21, S21 Plus e S21 Ultra;
  • Galaxy Z Fold 4, Z Flip 4;
  • Galaxy Z Fold 3, Z Flip 3.

Se l’aggiornamento non è ancora disponibile in Europa, il rilascio in Corea indica generalmente che il dispiegamento nel Vecchio Continente non dovrebbe richiedere molto tempo.

Cosa contiene l’aggiornamento?

L’aggiornamento di circa 2,8 GB permette, tra le altre cose, a tutti questi smartphone di beneficiare di nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale generativa. Detto questo, non tutti i Galaxy AI hanno effettuato il viaggio.

Ecco le funzionalità disponibili:

  • Cerchia per cercare;
  • Traduzione istantanea;
  • Procedura guidata per i messaggi;
  • Assistente nel browser Samsung;
  • Procedura guidata di trascrizione, nel registratore audio.

Per quanto riguarda le caratteristiche che rimarranno a priori esclusive per i modelli più recenti, ovvero quelli usciti a partire dal 2023, eccole:

  • IA al rallentatore;
  • Riformulazione generativa.

Ti ricordiamo che per sfruttare Galaxy AI devi accedere al tuo account Samsung.

-

PREV Dell presenta la combinazione tastiera-mouse silenziosa KM555 per lavorare senza rumore
NEXT Risparmia spazio e leggi a un costo inferiore con l’e-reader Kindle 2022 che costa meno di 110 euro