Telecamera accesa, pistola in mano, stava aspettando i suoi genitori

Telecamera accesa, pistola in mano, stava aspettando i suoi genitori
Telecamera accesa, pistola in mano, stava aspettando i suoi genitori
-

La polizia di Chandler (Arizona) si è precipitata a casa Blair lunedì 13 maggio, di prima mattina. Una donna ha chiamato i servizi di emergenza, spiegando che suo figlio aveva appena sparato a lei e al marito. Quando arrivò la polizia, trovarono Jeremiah Blair, 19 anni. Il giovane li aspettava nel vialetto di casa sua e non ha resistito all’interrogatorio. Durante l’interrogatorio ha confessato di aver tentato di uccidere i suoi genitori.

Jeremiah ha detto agli investigatori che era “arrabbiato per la sua educazione” e che “non è stato trattato come avrebbe dovuto essere quando era bambino”, dice un documento del tribunale citato da AZ Family. Il giovane pensava da anni di eliminare i suoi genitori, cercando il modo migliore per liberarsene. Alla fine ha optato per un omicidio con doppia pistola, nascondendo una pistola in un armadio nella sua camera da letto.

Inizialmente, Jeremiah aveva pianificato di agire nel giorno della festa della mamma, domenica 14 maggio. Alla fine ha “messo in atto il suo piano” poco dopo la mezzanotte di lunedì. Il giovane ha sistemato la pistola e una telecamera in cucina, con l’intenzione di filmare il duplice omicidio. Ha aspettato che uno dei suoi genitori si alzasse per andare al lavoro e si è ritrovato faccia a faccia con suo padre. Geremia gli disse che “sapeva che questo giorno sarebbe arrivato” e aprì il fuoco.

L’uomo armato si è poi precipitato al piano di sopra e ha aperto il fuoco su sua madre mentre usciva dal bagno. In attesa dell’arrivo della polizia, il giovane è rimasto deluso di “non aver ucciso” uno dei suoi genitori, ma era felice di aver potuto eliminare l’altro. Tuttavia, suo padre e sua madre sono sopravvissuti e non hanno avuto bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico. Jeremiah ha detto alla polizia che sapeva che quello che aveva fatto era “sbagliato”. È stato incarcerato e accusato di due tentati omicidi. La sua cauzione è stata fissata a $ 750.000.

-

PREV Il locatore può adeguare l’affitto all’aumento dei prezzi?
NEXT Bandi da non perdere a giugno 2024