Un’intelligenza artificiale imita la tua voce per rispondere allo spam telefonico

Un’intelligenza artificiale imita la tua voce per rispondere allo spam telefonico
Un’intelligenza artificiale imita la tua voce per rispondere allo spam telefonico
-

L’assistente basato sull’intelligenza artificiale nell’applicazione di gestione delle chiamate telefoniche Truecaller ha una nuova funzionalità. A seguito di una partnership con il colosso Microsoft, l’app potrà beneficiare della tecnologia Personal Voice. Basato sulla piattaforma di riconoscimento vocale Azure AI Speech, ora consentirà agli utenti dell’assistente Truecaller di “creare una versione completamente digitale della propria voce”, spiega il servizio. Ciò consentirà di rispondere alle loro telefonate imitando le loro voci.

Per ragioni di trasparenza, il chiamante viene accolto da un messaggio che ne annuncia il colore. Spiega che parlerà con un robot riproducendo la voce del destinatario, poi pone domande per scoprire la sua identità e il motivo della chiamata. Se l’intelligenza artificiale determina che si tratta di spam telefonico, l’utente viene avvisato e può bloccare il numero. “Integrando la funzionalità Microsoft Azure AI Speech Personal Voice in Truecaller, abbiamo compiuto un passo importante verso la fornitura di un’esperienza di comunicazione davvero personalizzata e coinvolgente”, Raphael Mimoun, chief product officer e general manager di Truecaller.

Questa nuova funzionalità dell’Assistente AI di Truecaller verrà inizialmente distribuita negli Stati Uniti, Canada, Australia, Sud Africa, India, Svezia e Cile, in una versione beta dell’app. Tieni presente che l’assistente Truecaller, lanciato nel settembre 2022 e disponibile per gli abbonati paganti, offriva già una tecnologia basata sull’intelligenza artificiale in grado di rispondere automaticamente alle telefonate, filtrare le chiamate, ricevere messaggi o registrare le chiamate per una revisione successiva.

-

PREV Gratis per Android
NEXT 90′ Investigazioni – Il lato nascosto della Riviera – 90′ Investigazioni