La partita del CF Montreal si è fermata allo stadio Saputo

La partita del CF Montreal si è fermata allo stadio Saputo
La partita del CF Montreal si è fermata allo stadio Saputo
-

Mercoledì sera violenti temporali hanno costretto a interrompere temporaneamente la partita tra CF Montreal e Hamilton Forge allo stadio Saputo. Montreal è in svantaggio per 2-0 all’intervallo e per 3-1 in totale in questa serie di partite in casa e fuori nei quarti di finale del campionato canadese.


Inserito alle 21:09

Questo temporale si aggiunge ad una serata già molto strana per il CFM. Completamente fuori di testa in campo, ha giocato anche questa partita contro il rivale della Premier League canadese senza i suoi due principali gruppi di tifosi.

Questo perché il Collettivo IMFC e il 1642 MTL sono rimasti in silenzio durante la prima metà dell’incontro, mostrando così la loro insoddisfazione per gli ultimi risultati nonché la mancanza di impegno e “grinta” dimostrata dalla squadra.

Anche le altre sezioni erano scarsamente riempite. Il che ha dato luogo ad uno scomodo mix di silenzio, grida di gabbiani e qualche tifoso che cercava di animare come meglio poteva il pubblico. E, soprattutto, fischi verso i giocatori del Montreal.

Ma cosa servirà per ridare un po’ di voglia a questi portacolori blu-bianco-neri, difetto che da un mese cercano apertamente di correggere? I primi 45 minuti del ritorno dei quarti di finale sono stati probabilmente i peggiori che il CFM abbia giocato negli ultimi tempi. Niente ha funzionato. E tra le poche spinte di Montreal decorate con fallimenti, la Forge ha giocato la partita.

Daniel Parra ha fatto un bel tiro al 14° postoe minuto che Sebastian Breza non è riuscito a bloccare. 1-0 Forgia. Il clamore negativo proveniente dagli spalti non ha fatto altro che intensificarsi.

E 10 minuti dopo, Hamilton ha approfittato nuovamente delle grandi lacune difensive di Montreal. Kwasi Poki ha raddoppiato il vantaggio degli Hammers ed è stato completamente meritato. Le Forge si è presentato a Montreal con il cane, e con quella voglia che è mancata agli uomini di Courtois nelle ultime settimane.

Questo secondo gol costringe il CFM a segnarne tre per sperare di avanzare in semifinale. Il Campionato canadese, ricordiamolo, è stato spesso indicato come obiettivo principale dall’organizzazione fin dall’inizio della stagione. Proprio come la partecipazione alla serie MLS. Due obiettivi sul punto di mancare.

Al momento della pubblicazione, sopra lo stadio Saputo tuonavano ancora i fulmini. Una ripresa del gioco è quindi, presumiamo, ancora lontana dall’avvenire.

-

PREV Il fuoriclasse della Squadra Azzurra Roberto Baggio ha derubato in casa mentre guardava Italia-Spagna
NEXT Memorial Cup: Owen Beck e gli Spirit si dirigono verso la finale, dominando Moose Jaw 7 a 1