Regno Unito: agente di polizia accusato di aver diffuso immagini a sostegno di Hamas

Regno Unito: agente di polizia accusato di aver diffuso immagini a sostegno di Hamas
Regno Unito: agente di polizia accusato di aver diffuso immagini a sostegno di Hamas
-

Un agente di polizia è stato accusato nel Regno Unito ai sensi del Terrorism Act per aver pubblicato un’immagine su WhatsApp a sostegno di Hamas, un’organizzazione vietata nel paese, ha annunciato mercoledì la polizia.

Mohammed Adil, un agente di 26 anni che lavorava per la polizia del West Yorkshire nel nord dell’Inghilterra, è stato sospeso.

È stato perseguito per due motivi ai sensi della legge sul terrorismo, ha affermato in una nota l’Ufficio indipendente per la condotta della polizia (OPC).

L’indagine si è concentrata sui messaggi condivisi su WhatsApp, secondo l’OPC.

Mohammed Adil è sotto processo per aver pubblicato “un’immagine a sostegno di un’organizzazione bandita, in particolare Hamas”. I reati sarebbero avvenuti tra ottobre e novembre 2023, poco dopo gli attacchi mortali di Hamas sul territorio israeliano il 7 ottobre.

L’agente di polizia dovrà comparire giovedì in tribunale presso la pretura di Westminster a Londra.

Hamas è sulla lista britannica delle organizzazioni terroristiche vietate.

-

PREV Sofyan Amrabat: la rinascita di un Leone
NEXT Una prestazione incredibile: il Bayer Leverkusen diventa il primo club tedesco imbattuto nel campionato!