Tarn. Festival, mostre, visite, taverne… L’estate promette di essere molto ritmata a Castres

Tarn. Festival, mostre, visite, taverne… L’estate promette di essere molto ritmata a Castres
Tarn. Festival, mostre, visite, taverne… L’estate promette di essere molto ritmata a Castres
-

Di

Fabien Hisbacq

pubblicato su

15 giugno 2024 alle 10:02

Vedi le mie notizie
Segui le notizie dell’Occitania

L’estate inizia presto Castres (Tarn). Il Comune ha svelato il suo programma di intrattenimento estivo. E come al solito, non aspetta il solstizio per creare l’atmosfera nella sottoprefettura del Tarn.

Da giovedì 13 giugno 2024, il taverna sulle rive dell’Agout scandisce le serate del fine settimana con concerti, tapas e planchas.

Anche prima dell’estate

Anche da giugno ci sarà concerti di carillon (Carillon di Saint-Jean, dal 21 al 24 giugno nella chiesa Notre-Dame-de-la-Platé. Ogni sera, Jean-Pierre Carme e gli studenti di carillonneur suoneranno le 36 campane), ma anche il Festival musicale il 21 giugno, il Giornata occitana domenica 23 giugno (concerti canori con il Duo Arredalh e Cant’Azalais, spettacolo bilingue eco-burlesque e musicale con Fabrique Sauvage, ballo tradizionale con il Duo Arredalh, ecc.), un mercato delle pulci lo stesso giorno in Place Jean-Jaurès, come un mercato dei creatori in Place Soult.

Ogni martedì, a partire dal 25 giugno, ci sarà anche a mercato dei produttori nazionalila sera, Place Pierre-Fabre.

Senza contare il Giorno di San Giovanni, anche martedì 25 giugno. Con concerto di carillon, corteo musicale, ballo tradizionale gratuito e, naturalmente, falò di mezza estate.

Video: attualmente su Actu

Tre festival

A luglio tutto accelera, con le prime feste. Gli spettacoli di strada della quarta edizione di Rues’Cambolesques, sarà dal 5 al 12 luglio. Poi ci saranno le 19e edizione del festival di musica classica A portata di mano della strada, dal 15 al 18 luglio. E infine, da 1ehm al 12 agosto, luogo a Colori del mondola tradizionale festa della danza.

Per quanto riguarda il tradizionale incontro, non mancherà ovviamente il Festa nazionalecon sfilata, spettacolo piromusicale e ballo, domenica 14 luglio, sul Boulevard des Lices, nel giardino dell’Évêché
e piazza Jean-Jaurès.

Lato espositivoi visitatori potranno scegliere tra quello di Damien Deroubaix, “La vida es sueño”, dal 6 luglio (e fino al 3 novembre) al Museo Goya e “Jaurès Intimate”, l’anno di Jaurès richiede, al Centro Nazionale e Museo Jean Jaurès .

Balli, visite insolite e gite in barca…

Ma l’estate è anche gli “Incontri d’Estate”, spettacoli musicali e intrattenimentomercoledì 19 giugno (Laden), mercoledì 26 giugno (Lameilhé) e mercoledì 3 luglio (Aillot – Bisséous – Lardaillé), palline occitane, Giovedì 4 e 25 luglio, 8 e 22 agosto, Place Jean-Jaurès, dalle 19 alle 20,30. visite insolite (venerdì 12, 19 e 26 luglio, 2, 9 e 16 agosto alle 20 con tre storici pazzi), mercati, passeggiate lungo l’Agout sul pullman d’acqua… Insomma, l’estate sarà vivace a Castres.

Per trovare l’intero programma degli eventi estivi a Castres, cliccate qui.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France