Il serial killer Robert Pickton è in coma farmacologico

-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

CommentiAccedi alla sezione commenti

>>>>

Apri in modalità a schermo intero

Robert Pickton è stato violentemente aggredito domenica nel penitenziario di Port-Cartier, sulla North Shore. (Foto d’archivio)

Foto: Radio-Canada

Radio-Canada

Pubblicato ieri alle 15:42 UTC

La Sûreté du Québec afferma che il serial killer Robert Pickton, condannato nella Columbia Britannica, è in coma artificiale e in supporto vitale, quattro giorni dopo essere stato aggredito da un detenuto in prigione.

Robert Pickton è ancora in condizioni critiche, ha confermato giovedì mattina il portavoce della Sûreté du Québec (SQ), Hugues Beaulieu, a Radio-Canada/CBC.

La vittima è stata posta in coma indotto per vedere se le sue condizioni possono essere stabilizzateha aggiunto Hugues Beaulieu. Si prevede che i medici proveranno a svegliarlo tra qualche giorno per rivalutare le sue condizioni in quel momento.

Hugues Beaulieu non ha fornito ulteriori commenti sulle ferite di Robert Pickton o sulle cure mediche che riceverà.

Questa non è responsabilità della polizia, ha detto. Queste sono decisioni mediche sulle quali non ho voce in capitolo; Non posso quindi commentarli.

Il Correctional Service Canada ha spiegato che l’aggressore di Robert Pickton è stato identificato e questo misure adeguate erano presi.

Hugues Beaulieu ha indicato giovedì che il S.Q. non aveva ancora parlato con l’uomo di 51 anni sospettato di essere il responsabile dell’aggressione, ma che quest’ultimo era rimasto in isolamento.

Il ministro canadese della Pubblica Sicurezza Dominic LeBlanc ha confermato l’apertura di un’indagine sulle circostanze dell’attacco all’inizio di questa settimana.

Con informazioni di Holly Cabrera, Yvette Brend e The Canadian Press

Commenti Commenti
>>>>>>>>

Newsletter QUI Columbia Britannica

Una volta al giorno, ricevi le notizie regionali essenziali.

-

PREV Judas Priest (con Sabaton) a Montreal nel settembre 2024 – Esci? – Media per gite culturali a Montreal e Quebec
NEXT Air France si impegna pienamente per Parigi 2024