Camera amministrativa della Corte Suprema: un edificio Elimane Lam al centro di una controversia

Camera amministrativa della Corte Suprema: un edificio Elimane Lam al centro di una controversia
Camera amministrativa della Corte Suprema: un edificio Elimane Lam al centro di una controversia
-

XALIMANEWS-Un gruppo di commercianti è in conflitto con il sottoprefetto del comune di Dakar-Plateau e l’agente giudiziario dello Stato riguardo ad un edificio situato in Avenue Macky Sall.

Secondo il quotidiano Les Échos, la Corte Suprema dovrà esaminare questa controversia nel corso di un’udienza fissata per il 10 maggio dalla camera amministrativa dell’Alta Corte.

Di proprietà dell’imprenditore Elimane Lam, l’edificio recentemente acquisito è destinato ad essere demolito e ricostruito. In quest’ottica, il sottoprefetto dell’Altopiano di Dakar ha emesso un’ordinanza che vieta l’accesso all’edificio ai commercianti che lo occupavano da molto tempo sulla base di contratti di locazione.

I commercianti contestano questa decisione, sostenendo che l’autorità amministrativa avrebbe agito ingiustificatamente aggirando il giudice civile responsabile dell’espulsione, presumendo che Elimane Lam avrebbe influenzato il sottoprefetto.

Il giornale informa che l’ordinanza impugnata davanti alla Corte Suprema cita lo stato fatiscente dell’edificio, sostenendo che esso costituisce una minaccia alla sicurezza.

I commercianti sostengono però che gli edifici a rischio sono già stati individuati, mettendo in dubbio le giustificazioni del sottoprefetto. Toccherà alla Corte Suprema decidere sul caso durante l’udienza prevista per venerdì prossimo.

#Senegal

-

PREV Aria di cambiamento all’associazione aeronautica della Val-d’Oise
NEXT Questa città della Loira Atlantica sta entrando nella moda delle corse di sapone