A Nizza si punta verso l’Italia con il “Caffè Orso”

-

La dolce vita, ti tenta? Proprio nel mezzo cuore della nostra città, il Caffè Orso offre deliziosi dolci tradizionali italiani. A volte dimenticati a casa, qui vengono aggiornati!

Spaghetti alle vongole, pizza napoletana o anche arancini… Non è un segreto: i nizzardi sono appassionati della cucina italiana! E se, per una volta, ci interessassimo un po’ di più al lato dolce dei nostri vicini?

Inaugurato lo scorso marzo, il Caffè Orso svela un’offerta davvero gourmet: ricette di pasticceria tradizionale regionale. Tutto è fatto in casa!

Foto: Caffè Orso

Dietro questo locale, la nizzarda Laura Pacchioni. “Ho preparato questo progetto per quattro anni” lei riavvolge. Ex responsabile marketing del palazzo La Lutezia a Parigi, questo appassionato ha scelto di riqualificarsi.“Il pasticcere dell’hotel, Nicolas Guercio, è stato il mio mentore nella preparazione del mio CAP.” Poi arriva il Covid: “così ho continuato ad imparare a casa, con il mio fornetto domestico”. Si è finalmente laureata nel 2020.

Schermata dal 2024 05 02 al 17.54.11
Foto: Caffè Orso

“Ricette regionali”

Per iniziare, torna alle origini nella capitale della Riviera! “Volevo lavorare su un concetto leggermente diverso. Ho radici italiane attraverso i miei nonni paterni. Siamo dell’Umbria. Molte sono le ricette che si tramandano nella mia famiglia, oralmente o su piccoli quaderni. Volevo continuare questa tradizione”.

Schermata 2024 05 02 alle 12.45.25
Foto: Caffè Orso

Secondo lei: “Le ricette regionali italiane sono poco conosciute”. Ecco, li onoriamo! “Abbiamo il Torcolo di mia nonna, una torta morbida al gusto di limone, oppure la Torta Caprese, una torta al cioccolato e mandorle”. I clienti possono scoprire o riscoprire questi sapori…

Schermata 2024 05 02 alle 16.57.39
Foto: Nice-Presse

Tra gli altri dolci: brioche ai fiori d’arancio, biscotto alla nocciola, orsetto finanziario… “Oggi ho tirato fuori i pasticciotti. Di solito non li abbiamo nel menu. Pezzi senza tempo sono da assaggiare così come pezzi “dal momento”.

“Un posto caldo”

Sono disponibili anche i cookie. E anche lì è presente un tocco italiano! “Utilizziamo sempre ingredienti provenienti da lì. Qui metto le nocciole Piemonte”. A questo si aggiunge il salato, con la focaccia guarnita. Ma non è tutto! Vengono proposte diverse bevande, tra cui il caffè tostato piemontese. Insomma, l’idea dello stabilimento? “Valorizzare i prodotti Botte! “.

Schermata dal 2024 05 02 al 17.16.01
Foto: Nice-Presse

A casa di Caffè Orso, verrai trasportato anche grazie alla decorazione! Libri, oggetti e anche stoviglie dall’Italia. “I nostri piatti provengono da Deruta, in Umbria. Sono specializzati in ceramica”. Una parete con foto ripercorre la bellissima storia di questo luogo…

Schermata 2024 05 02 alle 17.57.18
Foto: Nice-Presse

Entro l’estate verranno organizzati degli eventi. “Mi piacerebbe lavorare su workshop in giro per l’Italia. Ci saranno sicuramente lezioni di conversazione, afterwork, presentazioni di alcuni ambiti…” Un indirizzo da provare!

Schermata dal 2024 05 02 al 18.05.08
Foto: Nice-Presse

Saperne di più

  • 7 avenue du Marechal Foch
  • Prezzi pasticceria: da 1 a 4 euro 80
  • Aperto dal martedì al venerdì, dalle 7:45 alle 17:45.
  • Venerdì dalle 9:00 alle 18:00
  • per maggiori informazioni, visita questa pagina

-

PREV Ospite: premi della cassa malattia, l’urgenza di agire
NEXT Europei: Bardella lancia il conto alla rovescia per la vittoria annunciata a Perpignan: News