Eredità di Alain Delon: a quanto ammonta il suo patrimonio?

Eredità di Alain Delon: a quanto ammonta il suo patrimonio?
Descriptive text here
-

Da diversi giorni il clan Delon si lacera in bella vistadopo che il figlio maggiore dell’attore, Anthony Delon, ha criticato la sorella minore Anouchka per non essere stata onesta con il resto della famiglia riguardo allo stato di salute del padre e presentandogli un corrimano. Un’accusa pesante che la giovane e il padre non hanno sostenuto, replicando presentando denuncia contro di Anthony Delon, per diffamazione. Alla base di questo litigio sembra nascere la questione dell’eredità dell’attore. Un problema che tutti assicurano risolto e che non è il nocciolo della questione.

Tuttavia, considerati gli elementi e gli importi in gioco, tutto fa pensare a ciò queste battaglie hanno effettivamente un legame con questo bottino di cui ognuno vuole la sua giusta parte. Secondo diverse fonti, il patrimonio del ghepardo si preannuncia particolarmente significativo: “Tra le sue proprietà in Francia e Svizzera, le sue collezioni d’arte, le quote di proprietà che detiene sui suoi film e lo sfruttamento dei suoi film, possiamo ragionevolmente stimare il patrimonio di Alain Delon in diversi milioni di euro aveva stimato nel novembre 2021 l’avvocato Nicolas Rebbot, nello spettacolo Eredità su NRJ12. Investitore nella pietra, ma anche nell’arte, l’attore ha sempre avuto il naso cavo nei suoi affari, come l’acquisto negli anni Sessanta di un triplex parigino di 780 metri quadrati con vista sulla Torre Eiffel, rivenduto nel 2012 per la bella cifra di 46 milioni di euro. Proprietario della sua tenuta a Douchy, nel Loiret, un castello situato su un immenso terreno di 120 ettari dove ora vive con i suoi cani, il Ghepardo inizialmente voleva mantenere questa proprietà e addirittura esservi sepolto con i suoi compagni a quattro zampe. . Ma nel 2019, sulle nostre colonne, Alain Delon si è reso conto dell’impossibilità di questa eventualità: Nessuno avrà i mezzi per sostenerlo. Mia figlia voleva averlo, ma si rese conto che era finanziariamente impossibile.” ci ha detto.

© JACOVIDES-MOREAU / BESTIMAGEAlain Delon, al funerale di Jean-Paul Belmondo nella chiesa di Saint-Germain-des-Prés, a Parigi, il 10 settembre 2021.

Alain Delon è anche un prolifico collezionista d’arte

Ma non è solo nel settore immobiliare che Alain Delon trae la sua ricchezza. Lo scorso giugno, con l’aiuto della figlia, Alain Delon ha messo all’asta 80 pezzi della sua collezione d’arte, per un totale di più di 8 milioni di euro, il doppio della stima iniziale. Una vendita che non è la prima per lui, visto che l’attore ha già venduto nel 2016 grandi annate, orologi, armi da collezione e perfino una serie di bronzi Bugatti. Tutta una selezione di pezzi venduti che si aggiungono al resto e che suggeriscono l’eredità di Alain Delon abbastanza da attirare coloro che potrebbero trarne beneficio.

Crediti fotografici: Denis Guignebourg / Bestimage

-

NEXT Sami Zayn difenderà il suo titolo intercontinentale a RAW a Montreal