Un giardino intergenerazionale a Saint-Jean-de-la-Lande

Un giardino intergenerazionale a Saint-Jean-de-la-Lande
Un giardino intergenerazionale a Saint-Jean-de-la-Lande
-

I Giardini dell’Armoniaquesto è il nome di un progetto intergenerazionale che è stato ufficialmente inaugurato questa settimana nel settore Saint-Jean-de-la-Lande del comune di Saint-Georges.

L’educatrice specializzata e promotrice del progetto, Isabelle Doyon, spiega che i container da giardino sono stati costruiti e installati sul sito della scuola Harmonie, grazie alla partecipazione di numerosi genitori di studenti che hanno dedicato il loro tempo per trasformare il progetto in realtà. Allo stesso modo, i produttori I re delle mele piantò due meli, un pero e un susino.

Il luogo consentirà agli anziani della zona, in particolare a coloro che vivono nella residenza Il Connazionale, per condividere con i giovani le proprie conoscenze sul giardinaggio e sull’orticoltura. Gli alunni della scuola potranno così apprendere le basi di questa pratica e potranno partecipare alla crescita dell’orto venendo a lavorarci insieme ai loro genitori e fratelli. Si prega di notare che tutti i residenti avranno l’opportunità di venire ad assaggiare i frutti del loro lavoro gratuitamente.

Il progetto è stato reso possibile grazie al sostegno principale di Fondazione TD Amici dell’Ambiente, e il sostegno del deputato di Beauce-Sud, Samuel Poulin. La signora Doyon ha potuto contare anche sulla collaborazione della direttrice della scuola Harmonie, Marilyne Goulet, per portare a compimento l’impresa.

Condividi con la mia comunità

-

PREV MFounders, un nuovo club per spingere le start-up marocchine a livello internazionale
NEXT Finanziare la crescita: la FEC diversifica le sue fonti