La joint venture di intermediazione mobiliare Credit Suisse in Cina annuncia un calo del 46% dell’organico nel 2023

La joint venture di intermediazione mobiliare Credit Suisse in Cina annuncia un calo del 46% dell’organico nel 2023
La joint venture di intermediazione mobiliare Credit Suisse in Cina annuncia un calo del 46% dell’organico nel 2023
-

La joint venture di intermediazione mobiliare di Credit Suisse in Cina ha dichiarato che la sua forza lavoro è diminuita del 46% nel 2023, anno in cui le autorità svizzere hanno organizzato un’acquisizione per evitare il collasso della società.

Credit Suisse Securities (China) Ltd ha dichiarato in un rapporto annuale datato martedì che il numero dei dipendenti ammontava a 126 alla fine di dicembre, rispetto ai 234 dell’anno precedente.

Secondo Reuters, l’anno scorso l’azienda cinese ha effettuato diverse ondate di licenziamenti per cercare di arginare le perdite.

Le autorità svizzere hanno frettolosamente organizzato l’acquisizione di Credit Suisse da parte della rivale UBS, nella più grande fusione bancaria dalla crisi finanziaria globale del 2008.

UBS non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Dopo l’annuncio della fusione nel marzo 2023, Credit Suisse ha messo in vendita la sua unità cinese.

L’unità ha affermato che la sua perdita operativa si è ridotta a 199 milioni di yuan (27,5 milioni di dollari) lo scorso anno, rispetto a 255 milioni di yuan nel 2022.

Bloomberg News ha riferito questo mese che UBS era in trattative per acquisire la piena proprietà della sua piattaforma cinese scambiando la sua partecipazione nelle attività di titoli onshore di Credit Suisse con un fondo di investimento del governo di Pechino.

($ 1 = 7,2401 yuan cinese renminbi) (Segnalazione di Selena Li a Hong Kong; Scrittura di Engen Tham; Montaggio di William Mallard)

-

PREV Elon Musk preoccupa in Tesla, in arrivo la batteria solida per le auto elettriche e fallimento in vista per un produttore europeo di biciclette
NEXT I desideri di Wall Street di TotalEnergies sconvolgono Parigi