Jean-Luc Delarue: cosa succede ad Anissa Khelifi, la sua vedova, che ha ricominciato la sua vita lontano dalla Francia?

Jean-Luc Delarue: cosa succede ad Anissa Khelifi, la sua vedova, che ha ricominciato la sua vita lontano dalla Francia?
Jean-Luc Delarue: cosa succede ad Anissa Khelifi, la sua vedova, che ha ricominciato la sua vita lontano dalla Francia?
-

La notizia gettò i francesi in una profonda tristezza. Il 23 agosto 2012, Jean-Luc Delarue, conduttore emblematico di France Télévisions che ha presentato programmi cult come È una storia O Si discutemorì all’età di 48 anni di cancro allo stomaco e al peritoneo.

È stato durante una conferenza stampa che il presentatore ha annunciato il suo malore. “Ho capito molto presto, perché i medici erano perfetti, e anche le infermiere, che avevo il cancro. Mi sono detto che lo avrebbero saputo tutti, quindi potevo anche essere io a dirlo“, ha detto. Dopo il suo discorso, il conduttore ha scherzato sulle sue preoccupazioni per la salute: “Ho un cancro allo stomaco e al peritoneo. Con tutto quello che ho fumato e bevuto nella mia vita, non ho niente nei polmoni, niente nel fegato.”.

Chi è Anissa Khelifi, la vedova di Jean-Luc Delarue?

Jean-Luc Delarue era noto per il suo stile di vita non sempre molto sano. Per molti anni aveva lottato contro le sue diverse dipendenze, in particolare quella contro la cocaina. Ciò lo costrinse ad entrare in riabilitazione pochi anni prima della sua tragica morte. Un periodo doloroso durante il quale ha potuto contare sull’appoggio della compagna Anissa Khelifi, giovane modella di origini algerine che aveva conosciuto durante un opening al Beaubourg nel 2008. Se il colpo di fulmine fosse stato immediato, solo nel 2010 hanno ufficializzato la loro relazione. Nel maggio 2012, finalmente lo dissero “oui” a Belle-Île-en-Mer, solo tre mesi prima della morte dell’ospite. Un’unione che non solo rendeva felici le persone…

Eredità di Jean-Luc Delarue: qual è la fortuna di Anissa Delarue?

Quando Jean-Luc Delarue morì, Elisabeth Bost, la madre del figlio maggiore Jean, intraprese un’azione legale per richiedere l’annullamento del matrimonio tra il conduttore e la sua compagna Anissa. La ragione ? La legge richiedeva che il patrimonio del defunto fosse diviso in due parti uguali: uno per la sua giovane moglie, un altro per suo figlio.

Ma nonostante i numerosi tentativi di spodestare la rivale dall’eredità, Elisabeth Bost non vinse mai la causa. La fortuna dell’animatore – stimato in 22 milioni di euro e che comprende un’ampia collezione di opere d’arte, beni immobili e la società di produzione Réservoir Prod -, è stata quindi divisa in due parti uguali tra Anissa e Jean Delarue.

Dove vive Anissa Delarue? Cosa diventa oggi

Dopo la tragedia, Anissa Delarue si ritirò dalla vita mediatica. Nel maggio 2016, però, ha accettato di tornare davanti alle telecamere nell’ambito dello spettacolo 50 minuti all’interno su TF1. “È un privilegio essere stato amato da un uomo come Jean-Luc. (…) Lo sai che quando indossi l’abito bianco, non è per indossare l’abito nero qualche settimana dopo. Volevamo mettere su famiglia, invecchiare insieme, ha poi confidato. Un desiderio che purtroppo non hanno avuto il tempo di realizzare. Oltretutto, molti si chiedono se Anissa Delarue si sia risposata dopo la tragedia ma secondo le ultime notizie la risposta è no.

Dopo questa intervista, Anissa Delarue si è lanciata in una nuova attività. Secondo aufemininlei vivrebbe”tra la Svizzera e Istanbul dove vive una delle sue sorelle, Samira, con la quale ha creato, nel 2018, il marchio Ana Khel, casa di pelletteria e tessuti. Una nuova vita lontana dai riflettori per la vedova di Jean-Luc Delarue, che rifiuta categoricamente le richieste di colloquio questi ultimi anni.

-

NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole