Gas naturale: WAPCo segnala un calo dei volumi

Gas naturale: WAPCo segnala un calo dei volumi
Gas naturale: WAPCo segnala un calo dei volumi
-
Visualizzazioni: 200

Mercoledì 12 giugno la West African Gas Pipeline Company Limited (WAPCo) ha annunciato un calo temporaneo dei volumi di gas naturale. Questa situazione, sebbene deplorevole, è completamente fuori dal controllo di WAPCo. Ciò si spiega con la sospensione della produzione a causa di lavori di manutenzione in Nigeria.

Uno dei produttori di gas naturale di WAPCo in Nigeria ha sospeso la produzione per un periodo di tre settimane. Si tratta di effettuare interventi di manutenzione programmata da tempo. Questa interruzione ha comportato una significativa diminuzione della quantità di gas naturale disponibile per il trasporto da parte di WAPCo ai propri clienti in Togo, Benin e Ghana. Gli interventi di manutenzione sono fondamentali per garantire la sicurezza e l’efficienza degli impianti di produzione del gas, ma purtroppo hanno un impatto temporaneo sugli approvvigionamenti regionali.

Nonostante questa riduzione dei volumi di gas dalla Nigeria, WAPCo sta lavorando per ridurre al minimo i disagi per i propri clienti. L’azienda continua a trasportare gas naturale dalla regione occidentale del Ghana a Tema, una città sempre del Ghana.

Fornitura continua di gas naturale

Questa misura consente di mantenere una certa continuità nella fornitura di gas naturale per i propri clienti ghanesi, in attesa della fine delle operazioni di manutenzione in Nigeria.

WAPCo desidera rassicurare i propri clienti e partner che la situazione è sotto controllo e che si sta facendo tutto il possibile per ripristinare la piena capacità di trasporto il prima possibile. L’azienda monitora da vicino i lavori di manutenzione e rimane in costante contatto con il relativo produttore di gas in Nigeria. La collaborazione e la comunicazione sono essenziali per garantire una ripresa rapida ed efficiente degli abituali volumi di gas trasportati.

La società rimane ottimista sul fatto che la situazione si normalizzerà rapidamente e ribadisce il proprio impegno a fornire una fornitura affidabile di gas naturale alla regione.

-

PREV La povertà è meno dolorosa sotto il sole di Barcellona?
NEXT Per abbassare i prezzi dell’elettricità, il prossimo governo dovrà cambiare le regole