Metroid Prime 4 su Nintendo | Un nuovo Zelda con la principessa al centro dell’attenzione

Metroid Prime 4 su Nintendo | Un nuovo Zelda con la principessa al centro dell’attenzione
Metroid Prime 4 su Nintendo | Un nuovo Zelda con la principessa al centro dell’attenzione
-

(Parigi) Un nuovo Zelda con la principessa come protagonista, l’attesissimo MetroidPrime 4 E rifacimenti di giochi di successo: Nintendo ha presentato martedì i titoli in arrivo su Switch, senza menzionare la sua futura console, durante una diretta online.


Inserito alle 12:16

Nuova opera della saga creata nel 1986 da Shigeru Miyamoto, The Legend of Zelda: Echi di saggezza è previsto per il 26 settembre.

Ad eccezione di un gioco derivato dalla saga uscita più di 30 anni fa e da allora ripudiata da Nintendo (Zelda: La Bacchetta di Gamelon), questa è la prima volta che un giocatore può interpretare la Principessa Zelda come personaggio principale.

In questa avventura unica, caratterizzata dalla grafica colorata e infantile di La leggenda di Zelda: Link’s Awakening uscito nel 2019, i ruoli sono invertiti e la principessa, solitamente in pericolo, deve venire in aiuto del cavaliere Link.

Annunciato più di 7 anni fa e diventato uno degli arlesiani dei videogiochi, MetroidPrime 4 ha dato la sua notizia con le prime immagini della partita.

Lanciata nel 1986 come il primo Zelda, la saga di fantascienza Metroid, liberamente ispirata ai film di Alien, è una delle licenze preferite dai fan di Nintendo. Sottotitolo Al di làquesto nuovo episodio dovrebbe essere rilasciato nel 2025.

Nintendo aveva avvertito che non avrebbe fatto alcuna menzione di un possibile Switch 2 durante la sua trasmissione in diretta.

All’inizio di maggio, il produttore giapponese aveva indicato che le informazioni sulla console che succederà a Switch, che ha più di sette anni, sarebbero state comunicate entro la fine di marzo 2025.

Nintendo generalmente offre con ogni nuova versione della console un’innovazione che va oltre la pura potenza, e anche questa volta il segreto è ben mantenuto.

Il colosso dei videogiochi ha anche annunciato l’uscita di numerosi remake di alcuni giochi di punta come Donkey Kong Country Returns HD ovvero i primi tre episodi della serie Ricerca del dragodisegnato da Akira Toriyama, il creatore di Dragon Ball recentemente scomparso.

Super Mario Party Jamboreegioco dell’oca virtuale con personaggi Nintendo e Fantasiosol’ultimo gioco del creatore della serie Fantasia finaleHironobu Sakaguchi, pubblicato su Apple Arcade nel 2021, erano presenti anche.

Si chiude la live di Nintendo, tre settimane di annunci nel settore dei videogiochi, iniziate il 30 maggio da Sony e poi animate da numerose conferenze, come quelle di Microsoft e Ubisoft, durante il Summer Game Fest di Los Angeles.

-

NEXT OpenAI lancia GPT critico per correggere GPT-4