Queste bellissime cuffie da gioco cablate della Corsair, compatibili con Dolby Audio, valgono molto di più a meno di 60€

Queste bellissime cuffie da gioco cablate della Corsair, compatibili con Dolby Audio, valgono molto di più a meno di 60€
Queste bellissime cuffie da gioco cablate della Corsair, compatibili con Dolby Audio, valgono molto di più a meno di 60€
-

Le cuffie da gioco cablate Corsair HS65 Surround sono un riferimento che offre buone prestazioni audio oltre ad una spazializzazione del suono in gioco molto piacevole. Se questo modello vi tenta, sappiate che Amazon lo propone a 59,90 euro invece di 89,99 euro.

Fonte: Edouard Patout per Frandroid

Avere delle buone cuffie quando si gioca è essenziale per immergersi adeguatamente nel gioco. E se possiamo trarre vantaggio anche da una buona spazializzazione del suono, che ci permette di aumentare l’immersione e localizzare efficacemente ogni suono in una scena, allora è ancora meglio. Il modello Corsair HS65 Surround offre proprio questa funzionalità, oltre a promettere buone prestazioni audio. Quindi, se questo programma ti attira, sappi che queste cuffie da gioco cablate sono attualmente in sconto al -33%.

I lati positivi del Corsair HS65 Surround

  • Un casco comodo
  • Audio molto convincente
  • Suono surround Dolby Audio

Inizialmente al prezzo di 89,99 euro, le cuffie da gioco cablate Corsair HS65 Surround sono ora disponibili a 59,90 euro su Amazon.


Se successivamente l’offerta menzionata in questo articolo non fosse più disponibile, vi invitiamo a dare un’occhiata qui sotto per trovare altre promozioni riguardanti il ​​Corsair HS65 Surround. La tabella si aggiorna automaticamente.

Dove comprare

Corsair HS65 Surround al miglior prezzo?

Un casco comodo soprattutto

Corsair HS65 Surround è una cuffia da gioco cablata dotata di un archetto in plastica liscio e piuttosto flessibile dotato di memory foam. I supporti dei padiglioni auricolari offrono una regolazione in tutte le direzioni, migliorando il comfort. Abbiamo quindi un casco piacevole da indossare e che non eserciterà troppa pressione sul cranio durante le partite. A questo aggiungiamo i padiglioni, sempre con memory foam, che inglobano molto correttamente il padiglione auricolare, il che aiuta anche ad immergersi in una bolla e ad isolarsi adeguatamente dai rumori circostanti.

Le cuffie sono inoltre dotate del classico cavo jack che abbiamo trovato un po’ troppo corto. Abbiamo inoltre diritto ad una scheda audio USB che dà accesso ad alcune funzionalità aggiuntive tramite il driver Corsair iCue: abbiamo quindi diritto ad un equalizzatore a 10 bande con alcuni preset o anche alla funzione SoundID, che permette di personalizzare automaticamente il suono riproduzione HS65 Surround in base alle preferenze dell’utente.

Suono surround piacevole

Sul fronte audio, il Corsair H65 Surround si dimostra abbastanza convincente: i suoi driver al neodimio da 50 mm riescono a fornire un suono lusinghiero, anche se non molto bilanciato. Fortunatamente, il pareggio è lì per correggere la situazione, se necessario. Ricordiamo però che queste cuffie non sono destinate ad essere utilizzate esclusivamente per l’ascolto musicale, che è più impegnativo: per il gaming la resa sonora è del tutto soddisfacente. Possiamo anche beneficiare di una buona stereofonia che permette una buona localizzazione dell’origine dei suoni, ed è soprattutto questo che le chiediamo.

Inoltre, non dimentichiamo che Corsair HS65 Surround beneficia della spazializzazione del suono grazie al Dolby Audio multicanale, che estende il palcoscenico sonoro migliorando l’immersione e la localizzazione di ogni suono. Tieni presente che l’audio Dolby Audio è disponibile solo con il software iCue su PC e Mac. Non è quindi purtroppo possibile goderselo su console. Per quanto riguarda infine il microfono, che non è removibile, è molto efficace: i tuoi compagni di squadra ti sentiranno perfettamente e gli scambi saranno quindi molto fluidi.

Per saperne di più, non esitate a leggere la nostra recensione completa del Corsair HS65 Surround.

Se volete scoprire altri modelli che vi consigliamo, vi invitiamo ora a consultare la nostra guida alle migliori cuffie da gaming per Xbox del momento.



-

NEXT OpenAI lancia GPT critico per correggere GPT-4