Clément Noël punta su Saalbach

Clément Noël punta su Saalbach
Clément Noël punta su Saalbach
-

Dopo una stagione impegnativa, come sta andando la tua offseason?

“Sono stato molto occupato ultimamente. Non avevo molto tempo per sciare e ho avuto qualche problema alla schiena, ma niente di grave. Il mio obiettivo principale era prepararmi per l’evento che abbiamo organizzato in Val d’Isère a fine aprile, il Redbull Alpine Park. Ci è voluto molto tempo ed energie, ma ora che è finito mi sento più in pace. »

Qual è il piano per il futuro?

“Per prima cosa mi prenderò davvero una vacanza, perché fino ad ora non ho avuto davvero la possibilità di riposarmi. Poi riprenderemo la preparazione fisica a fine maggio, inizio giugno, per poi passare allo sci da fine giugno. »

Ci sono aspetti specifici della tua tecnica che cercherai di migliorare?

“Come sempre, continuerò a lavorare con lo stesso spirito su tutti gli aspetti. La maggior parte del lavoro è già stato fatto, penso che abbiamo fatto buoni progressi lo scorso anno e continueremo in questa direzione. Non c’è bisogno di preoccuparsi di accumulare troppe giornate di sci, prima ci riposeremo bene, poi vedremo. »

Quali sono gli obiettivi per la prossima stagione?

“I campionati del mondo sono una priorità per me in questa stagione. Non ho mai vinto una medaglia in questa competizione, quindi è un traguardo importante. Inoltre, il mio obiettivo è essere efficiente e coerente durante tutta la Coppa del Mondo. Questi due obiettivi convergono verso i Mondiali, che restano la mia motivazione principale. »

-

PREV ‘Non ero proprio io’: Maho diventa il primo pugile transgender a poter competere nella categoria di sua scelta
NEXT Lancio del programma HAVOBA: formazione e supporto