A Garibaldi, un caffè-bazar che fa bene a te e all’ambiente

-

In Arpitan, lingua romanza parlata anticamente a Lione, Artimbale significa bazar o parsimonia. A Garibaldi, questo è il nome di un negozio aperto la primavera scorsa. Un bazar eco-responsabile che comprende anche una farmacia naturale, un’erboristeria e una caffetteria.

Ludivine, naturopata ed erborista, e Gaëlle, ristoratrice, hanno voluto creare “un’impresa locale che offre soluzioni per una vita quotidiana più sana, per l’ambiente e per te stesso.” “Come naturopata, sono abituato a consigliare cose in termini di nutrizioneDma anche oggetti o prodotti che non incidono sulla salute”, specifica ulteriormente Ludivine.

Farmacia ed erboristeria

Così, sui tavoli e sugli scaffali di legno che loro stesse hanno trovato, Gaëlle e Ludivine presentano cosmetici, ma anche padelle, pentole e accessori per la casa. Ludivine può anche consigliare piante secche, idrolati, estratti idroalcolici o anche germogli di piante al banco dell’erboristeria… La terapista prevede anche di allestire eventualmente il suo studio sul posto.

Banco erboristeria, ad Artimbale © CB

Artimbale mette in risalto la creazione locale

Nel loro negozio dove hanno “quasi tutto testato”, i due amici puntano a promuovere la produzione e la creazione locale, approvvigionandosi da “di aziende del patrimonio vivente che dispongono di un know-how molto tradizionale.” Le marche lionesi ci sono, dai profumi 100Bon, ai cosmetici Sloe, alla biancheria per la casa Les pensionnaires, ai giochi Opla, ai libri delle edizioni Balivernes… Le altre non vengono da molto più lontano, come da Fabrique à Thé o dalla marca di puericultura Néobulle con sede a la Loira.

Leggi anche su Grains de Sel: Come prima, il marchio di cosmetici etici apre a Lione

Una caffetteria e laboratori per grandi e piccini

Per quanto riguarda il caffè, è la stessa idea: “tutto il materiale di consumo è locale e biologico!” riassume Ludivine. Se per il momento l’offerta si limita alla pasticceria e alle bevande calde o fredde, compreso il kefir fatto in casa, Gaëlle prevede di servire il pranzo a partire da settembre, al piano superiore o in terrazza.

È anche con l’inizio dell’anno scolastico che si amplierà il programma dei laboratori: giochi da tavolo (mercoledì pomeriggio), yoga, babywearing e perfino sul ciclo mestruale in coppia madre-figlia. Ambasciatrice del ciclo Kiffton, Ludivine guida queste sessioni che consentono “per comprendere meglio le diverse energie durante il ciclo, per capire cosa sta succedendo, per calmarsi...” Che bel pasticcio!

Leggi anche su Grains de Sel: Lo straordinario Dizionario delle Metamorfosi per gli studenti del 6° anno di Vaulx-en-Velin

D’estate il caffè-bazar dispone di una piccola terrazza © CB

Artimballo, 59 a.C. Felix Faure, Lione 3°. Aperto dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 19:00.

Grazie per aver letto questo articolo! Se hai un po’ di tempo, vorremmo avere la tua opinione per aiutarci a migliorare. Per fare ciò, puoi rispondere a questo questionario in modo anonimo o inviarci un’e-mail a [email protected]. Grazie mólto !

-

NEXT Crack e cocaina stanno esplodendo in Svizzera e questo si spiega