“La depressione può farti ‘perdere la testa’?”

“La depressione può farti ‘perdere la testa’?”
“La depressione può farti ‘perdere la testa’?”
-

Ogni mese sulla vostra rivista Pleine Vie, la dottoressa Brigitte Blond risponde alle domande dei lettori. Qui risponde ad una domanda posta da Pierre P., di Hendaye (Pirenei Atlantici).

Oltre al tuo umore triste, alla tua “voglia di niente”, hai l’impressione di dimenticare tutto, di non saperti più organizzare, di non riuscire a concentrarti… Possibile disturbi del sonno aggiungere alla confusione. Tranquilli, niente a che vedere qui con il morbo di Alzheimer, ad esempio, dove dimentichiamo permanentemente le informazioni, quindi impossibili da recuperare, anche con un indizio di richiamo (come l’inizio della parola cercata).

Depressione temporanea e perdita di memoria: non preoccuparti

La buona notizia è che, una volta passato l’episodio depressivo e il cervello libero da rimuginazioni e pensieri oscuri, prestiamo piena attenzione agli eventi della nostra vita: la memoria torna a funzionare, almeno come prima.

Come contattare il dottor Blond?

Qualche consiglio o chiarimento? Scrivimi! Dato che la vostra posta è abbondante, è impossibile rispondere a tutti, soprattutto perché ogni caso è particolare e complesso, il che mi obbliga a volte a chiedere il parere di uno specialista. Consultare il medico di famiglia è un primo passo insostituibile.

Per e-mail : [email protected]
Per posta: Pleine Vie, sezione “Allô doctore”, 40 avenue Aristide-Briand, 92220 Bagneux

-

PREV La proteina mutante che potrebbe proteggerci dall’Alzheimer
NEXT TESTIMONIANZA. VIDEO. “Attorno a me morivano tre persone la sera”, le devastazioni del GBL, spogliarellista di auto derubato