Una donna di 77 anni rapita da venerdì perché sospettata di spaccio di droga

Una donna di 77 anni rapita da venerdì perché sospettata di spaccio di droga
Una donna di 77 anni rapita da venerdì perché sospettata di spaccio di droga
-

Questo venerdì 21 giugno una donna settantenne è stata rapita a Trévoux nell’Ain. Gli investigatori sospettano un regolamento di conti sullo sfondo di un affare di traffico di droga.

Una donna di 77 anni è stata rapita venerdì 21 giugno, in un contesto di traffico di droga a Trévoux nell’Ain. Da allora la donna non è più stata ritrovata, ha appreso France Info lunedì 24 giugno da una fonte vicina al dossier, confermando l’informazione del Journal du Dimanche.

Secondo questa fonte gli investigatori sospettano un regolamento di conti a scopo intimidatorio in un contesto di traffico di droga. La famiglia della vittima è nota per reati legati alla droga.

Secondo i primi elementi dell’indagine, quattro persone incappucciate avrebbero rapito la donna venerdì intorno alle sei del mattino in un comune di 7.000 abitanti. Hanno usato una pistola. La vittima, sconosciuta alle autorità, è stata poi costretta a salire nel bagagliaio dell’auto delle persone che l’hanno rapita. Quest’ultimo è riuscito a scappare e da allora il settantenne non è stato ritrovato.

Secondo Le Progrès, che cita i suoi vicini, avrebbe problemi di salute. Contattata dall’AFP, la procura di Bourg-en-Bresse non ha voluto commentare. L’indagine è affidata alla sezione ricerche della gendarmeria di Lione e all’Unità di identificazione criminale (CIC) della gendarmeria di Ain.

-

PREV Gli abitanti di Domitys d’Alençon sono ancora degli assi della guida?
NEXT La Camera dei Consiglieri adotta a maggioranza un disegno di legge relativo al sistema di previdenza sociale