sfatato dalla critica, questo film è comunque un successo su Netflix

-

È un grande successo in tutto il mondo e in Francia sulla piattaforma di streaming Netflix. Tuttavia, questo film ha ricevuto recensioni negative da parte della stampa e del pubblico in Francia.

Popolare non significa necessariamente qualitativo. L’ultimo film che ha spopolato su Netflix lo ha dimostrato, perché nonostante le pessime recensioni e i pareri degli spettatori non più convinti, questo lungometraggio francese è il più visto in tutto il mondo in questo momento sulla piattaforma di streaming.

La trama di questo film, tanto criticata quanto vista, si svolge a Parigi, nell’estate del 2024, non durante i Giochi Olimpici, ma nel bel mezzo del campionato mondiale di triathlon. Mentre i politici si vantano di un simile evento, esso prenderà una svolta sanguinosa quando un attivista ambientale e un brillante scienziato avvertiranno della presenza di un grande squalo nella Senna. L’obiettivo: evitare la carneficina. Questo scenario alquanto sorprendente è quello di Sotto la Sennadiretto da Xavier Gens con Bérénice Bejo nel cast.

©NETFLIX

Se il film è attualmente in cima alla classifica dei film più visti sulla piattaforma di streaming con oltre 40.000 visualizzazioni in tutto il mondo nella sua prima settimana online, Sotto la Senna è lungi dall’aver convinto stampa e pubblico. Su Allociné, il thriller ha ricevuto un indice di gradimento dalla stampa di 2/5, con Les Echos che lo descrive in particolare come “una rapa che tocca il fondo”, Sud Ouest che lo giudica “un film catastrofico senza alcun sapore” , quando Première lo descrive come una “serie Z non plausibile”, nonostante gli SFD “di grande successo”.

Non va meglio dal lato del pubblico, dato che gli utenti di Allociné gli danno un voto di 1,7/ (è raro che il pubblico sia più critico della stampa). A ciò si aggiunge il fatto che il regista Vincent Dietschy attacca Netflix per “parassitismo” assicurando che questo orribile thriller sarebbe ispirato alla sua stessa sceneggiatura, Pesce gatto.

Allora come possiamo spiegare un tale successo? I film horror sono sempre popolari, e i film sugli squali lo sono ancora di più. Ciò è dimostrato dal successo di molti nanar simili Sharknadoo grandi classici del cinema come Mascelle. Il pubblico è sempre curioso di vedere una creatura marina cruenta e graficamente divoratrice di nuotatori, un genere che si è sviluppato con vari gradi di successo a partire dal film di Spielberg. Aggiungete il contesto preolimpico di Parigi e le preoccupazioni che gli eventi in programma sulla Senna potrebbero suscitare (per l’inquinamento questa volta) e avrete più o meno la ricetta per un successo. Sotto la Senna è attualmente disponibile su Netflix.

-

PREV questo iconico Sith fa finalmente la sua apparizione
NEXT L’Accolito risponde a una domanda vecchia di anni