Su nove mesi MCB registra un incremento del 14,6%

Su nove mesi MCB registra un incremento del 14,6%
Su nove mesi MCB registra un incremento del 14,6%
-

Su nove mesi MCB registra un incremento del 14,6%

Le banche continuano a beneficiare dell’aumento dei tassi di credito, ma MCB sta anche raccogliendo i frutti del suo sviluppo al di fuori delle Mauritius, soprattutto quando opera nei mercati delle valute forti. Al 31 marzo 2024, nei primi nove mesi dell’esercizio finanziario, ha registrato un utile netto di 12,4 miliardi di rupie (circa 253 milioni di euro, confermandosi la società più redditizia delle Mauritius. Questo risultato è in crescita del 14,6% rispetto al 2024). nello stesso periodo dell’anno finanziario precedente. Il suo utile netto bancario (NBI), dal canto suo, è aumentato del 20,8%, raggiungendo i 27,8 miliardi di rupie (circa 567 milioni di euro), sufficienti per far sorridere Jean-Michel Ng Tseung , Amministratore Delegato del gruppo MCB: “ Il nostro profilo di rischio rimane solido, con un costo del rischio stabile e un livello di crediti inesigibili, mentre la nostra capitalizzazione rimane ampiamente confortevole, poiché ciò è dimostrato da un Tier 1 ratio pari al 18,6%. I solidi fondamentali e la performance del Gruppo ci consentono di offrire ai nostri azionisti un reddito sostenuto. Siamo infatti lieti di annunciare un acconto sul dividendo di 9,50 rupie per azione nel 2024, rispetto a 8,50 nel 2023.. »

-

NEXT quando le aziende cercano di limitare i risarcimenti per i viaggiatori