Mask Singer: un famoso comico e… un personaggio dei cartoni animati smascherati questo venerdì 24 maggio

Mask Singer: un famoso comico e… un personaggio dei cartoni animati smascherati questo venerdì 24 maggio
Mask Singer: un famoso comico e… un personaggio dei cartoni animati smascherati questo venerdì 24 maggio
-

Questo venerdì, 24 maggio, si è svolto un programma speciale per l’infanzia in Mask Singer. La giuria è stata aiutata dai bambini nelle indagini e due personaggi sono stati smascherati. Scopri chi è.

La finale di Mask Singer 6 si avvicina rapidamente. Questo venerdì, 24 maggio, erano già rimasti solo otto a poter rivendicare il titolo di grande vincitore della stagione. Tra questi ultimi c’è il Perla che ha iniziato la serata con una piccola sorpresa in programma. Infatti, in occasione diuno spettacolo speciale per l’infanzia, sono bambini affascinanti che hanno aiutato gli investigatori nel loro lavoro. L’opportunità di ascoltare descrizioni a volte poco lusinghiere ma spesso molto divertenti dei candidati. Questi ultimi hanno dovuto anche presentare al pubblico un giocattolo della loro infanzia, che a volte potrebbe confermare le indicazioni degli investigatori. Questo è stato ad esempio il caso del Leopardo la cui identità è già nota a Kev Adams. La vista di un peluche a forma di gatto ha rafforzato l’idea di Laurent Ruquier, che era molto ricettivo verso questa voce che conosceva senza poterle dare un nome.

Robolapin smaschera

Terzo candidato sulla scena, il Robolapin non aveva più davvero alcun mistero per gli inquirenti, che riconobbero tutti Raphaël Mezrahi. Questi primi tre candidati sono stati sottoposti a una votazione pubblica. L’ultimo ha dovuto affrontare un nuovo candidato, il Wig, capelli sosia della cantante Sia. Alla fine è stato Robolapin a convincere meno la sala, ritrovandosi in svantaggio nei confronti del nuovo arrivato. Non c’è voluto molto perché Inès Reg riconoscesse la cantante sotto la Parrucca grazie alla sua nipotina di 5 anni. Il comico ha scatenato il suo Kabuki prima di pentirsi immediatamente della sua azione. Non ce n’era bisogno poiché il Maestro Moya ha convalidato la sua proposta. Bisognerà aspettare ancora prima di saperne di più sul suo conto visto che il pubblico ha preferito eliminare Robolapin. Nello studio, come previsto, è apparso Raphaël Mezrahi.

Un personaggio dei cartoni animati sotto la parrucca

Per il resto della serata, i quattro candidati rimasti si sono affrontati in due duelli. Il Geishamourai ancora una volta ha affascinato il pubblico con il titolo Addio Marylou di Michel Polnareff. Di fronte, lo Spaventapasseri non era indegno con la sua voce che capovolse Inès Reg. Quest’ultimo ha convinto anche il pubblico. Questi sono allora l’ippopotamo e il Libellula che hanno dato spettacolo davanti ai giudici. Un duello di ballerini che ha permesso a Kev Adams di convalidare il suo terzo Kabuki grazie all’insetto. Scelta difficile per il pubblico che ha dovuto decidere tra i due personaggi molto apprezzati. Ma era ancora l’ippopotamo ad attirare maggiormente l’attenzione. La Libellula venne quindi posta faccia a faccia con il Geishamourai e la Parrucca. Dopo una votazione finale, è stato finalmente il Wig a essere mandato in tana. Sotto il costume era nascosto Ladybug, l’eroina del cartone animato Miraculous !

-

PREV TPMP: fine stagione rinviata? Cyril Hanouna fa un annuncio intrigante
NEXT Axel Marbeuf (Star Academy) pubblica “For the first time”: “L’obiettivo di questo singolo è farsi ascoltare per condividere gioia, felicità, danza”