Omicidio di Abdelkader ucciso a colpi di arma da fuoco: preoccupante rivelazione alle assise del Gard, una donna sospettata di aver fornito informazioni sul sistema di polizia

Omicidio di Abdelkader ucciso a colpi di arma da fuoco: preoccupante rivelazione alle assise del Gard, una donna sospettata di aver fornito informazioni sul sistema di polizia
Omicidio di Abdelkader ucciso a colpi di arma da fuoco: preoccupante rivelazione alle assise del Gard, una donna sospettata di aver fornito informazioni sul sistema di polizia
-

Questo lunedì, 1° luglio, il presidente delle Assise ha registrato un fatto inquietante rivelatosi a margine del processo. Una persona avrebbe fornito informazioni sul numero degli agenti di polizia presenti all’udienza. Spiegazioni.

Il processo contro gli imputati dell’omicidio, perpetrato a Mas de Mingue il 25 gennaio 2021, continua questo lunedì, 1° luglio, davanti all’assise del Gard. Poco prima della pausa di mezzogiorno (intorno alle 13,15, ndr), la presidente Dorlhac ha chiesto alla cancelliera di registrare gli elementi che le erano stati riferiti. Una persona che è stata facilmente espulsa dall’aula questo lunedì mattina, intorno alle 11, è stata sentita fornire informazioni sul numero degli agenti di polizia presenti all’udienza. Questi elementi sarebbero stati trasmessi a una terza persona, magari telefonicamente. Le informazioni registrate dal cancelliere su richiesta del presidente riguarderebbero anche uno scambio tra questa persona e gli imputati che si presentano liberi al processo. La sintesi di questi elementi è stata registrata dal funzionario e dovrebbe essere inviata alla stazione di polizia di Nîmes dove potrebbero essere aperte le indagini su questa inquietante rivelazione. Un avvocato ha chiesto se fosse questa la persona espulsa al mattino e che era stata vista in fondo alla stanza e che sembrava dormire. La polizia ha scortato questa persona fino all’uscita senza incidenti. Questo incidente avviene dopo che due persone sono sospettate di aver filmato gli imputati durante il processo la scorsa settimana. Uno è stato arrestato dalla polizia, l’altro sarebbe ricercato.

-

PREV Il Consiglio Comunale della Gioventù ha ricevuto il Premio Civico
NEXT i primi risultati dell’autopsia