No, i prezzi dell’elettricità e del gas non aumenteranno – Réalités Magazine

No, i prezzi dell’elettricità e del gas non aumenteranno – Réalités Magazine
No, i prezzi dell’elettricità e del gas non aumenteranno – Réalités Magazine
-
0

La Compagnia tunisina dell’elettricità e del gas (STEG) ha reagito con forza alle voci persistenti riguardanti un presunto aumento dei prezzi dell’elettricità e del gas a partire dal 1° maggio 2022. In un comunicato stampa pubblicato sabato 4 maggio 2024, STEG ha categoricamente smentito queste accuse, che descrive come “informazione errata”.

STEG ha voluto illustrare la propria politica di razionalizzazione dei consumi, sottolineando l’impegno a sostegno dei consumatori e a sostenere le iniziative del governo volte a superare le difficoltà finanziarie, onorando i propri obblighi nei confronti dei fornitori di materie prime per la produzione di energia.

È importante notare che STEG ha affermato che non è stata presa alcuna decisione a favore di un aumento dei prezzi dell’elettricità e del gas per l’anno in corso, rispettando così le disposizioni della legge finanziaria 2024. Questa dichiarazione mira a dissipare le preoccupazioni dei popolazione e ripristinare la fiducia nella politica energetica del Paese.

L’azienda ha inoltre fornito chiarimenti sul metodo di calcolo tariffario adottato dal 1 maggio 2022. Secondo questo metodo, i cittadini il cui consumo mensile non supera i 200 kilowattora (kWh) beneficiano automaticamente di una tariffa preferenziale di 176 millimetri per la prima tranche. Per consumi più elevati, invece, come 2500 kWh (più di 500 kWh al mese), il prezzo per kilowattora è fissato a 414 millimetri, in conformità con le disposizioni di legge in vigore.

-

PREV Trafigura e IXM sono coinvolti nella crisi del rame del Comex quando i prezzi hanno raggiunto livelli record – 15/05/2024 alle 17:27
NEXT La Prox’Aventure a Romilly-sur-Seine o attività per riunire giovani e agenti di polizia