Concorrente di SpaceX: a causa di un nuovo guasto, il primo volo con equipaggio dello Starliner di Boeing verso la ISS è stato nuovamente rinviato

Concorrente di SpaceX: a causa di un nuovo guasto, il primo volo con equipaggio dello Starliner di Boeing verso la ISS è stato nuovamente rinviato
Concorrente di SpaceX: a causa di un nuovo guasto, il primo volo con equipaggio dello Starliner di Boeing verso la ISS è stato nuovamente rinviato
-

Due astronauti devono essere trasportati sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Il primo volo con equipaggio della capsula CST-100 Starliner della Boeing avrà luogo non prima di venerdì, ha detto la NASA, dopo che un lancio previsto per lunedì sera è stato annullato a causa di un guasto alla valvola del razzo Atlas V che dovrebbe spingere la capsula in orbita.

Un team della United Launch Alliance, una joint venture tra Boeing e Lockheed Martin e produttrice dell’Atlas V, ha lavorato tutta la notte per testare la valvola e valutare la gravità della situazione.

Questo viaggio inaugurale, che trasporterà due astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), è stato ripetutamente ritardato poiché Boeing cerca di competere con SpaceX di Elon Musk per una quota maggiore del redditizio mercato della NASA.

Anni di fallimenti

Anche Boeing è nel mezzo di una crisi dopo diversi incidenti in volo sugli aerei 737 MAX.

Portare lo Starliner a questo punto è stato un processo delicato, segnato da anni di fallimenti nello sviluppo e da oltre 1,5 miliardi di dollari di spesa nell’ambito di un contratto da 4,2 miliardi di dollari con la NASA.

A seconda dei risultati dei prossimi test, si prevede che Starliner effettuerà almeno altre sei missioni con equipaggio sulla stazione spaziale per la NASA

-

PREV Apple alza il velo sulla nuova generazione di iPad Air e Pro
NEXT il regalo Samsung a loro immagine – Samsung Newsroom France