Flavio Briatore diventa consigliere di Alpine

Flavio Briatore diventa consigliere di Alpine
Flavio Briatore diventa consigliere di Alpine
-

Lo stravagante Flavio Briatore torna in Formula 1 in veste ufficiale. A 74 anni divenne consigliere principale della squadra alpina.

Il controverso italiano è stato nominato dallo stesso amministratore delegato della Renault, Luca de Meo, ha annunciato venerdì Alpine in vista del Gran Premio di Spagna. La filiale della Renault, che occupa solo l’8° posto nel campionato mondiale costruttori su dieci squadre, cerca di uscire dalla crisi dopo mesi caotici.

Flavio Briatore, che fino ad ora è stato consigliere del due volte campione del mondo Fernando Alonso, ora dovrà dare uno slancio decisivo. Tra l’altro dovrà mettere in discussione il “progetto esistente”, valutando la “struttura attuale” e dando consigli “su alcune questioni strategiche”.

Sotto il nome di Benetton, la squadra alpina aiutò Michael Schumacher a vincere i suoi primi due titoli mondiali nel 1994 e nel 1995. Briatore, che portò con sé il tedesco, all’epoca era anche il caposquadra. Sotto l’etichetta Renault si aggiungono altri due titoli nel 2005 e nel 2006 con Alonso.

Briatore ha vissuto il suo momento più basso in Formula 1 nel 2008, dopo la vicenda del finto incidente del suo pilota Nelson Piquet Junior: dopo questo ‘crashgate’, è stato prima sospeso a vita dalla Federazione Internazionale (FIA), prima di essere graziato per aver portato il suo conoscenza commerciale alla categoria principale del motorsport.

/ATS

-

NEXT Griezmann, denunciato uno scandalo in Spagna!