Ubriaco, perde la fermata alla stazione di Marmande e aggredisce il macchinista

Ubriaco, perde la fermata alla stazione di Marmande e aggredisce il macchinista
Ubriaco, perde la fermata alla stazione di Marmande e aggredisce il macchinista
-

Di

Mathieu Vich

pubblicato su

25 maggio 2024 alle 19:23

Vedi le mie notizie
Seguire Le Républicain Lot-et-Garonne

I fatti si sono verificati alla fine della giornata, questo venerdì 24 maggio 2024. Passeggero di un viaggio in treno che collegava Bordeaux ad Agen, un uomo voleva scendere a Marmande (Lot-et-Garonne).

Ubriaco, lo avrebbe fatto persa la fermata dalla città dei pomodori e ha deciso di attivare il segnale di allarme (che aveva già attivato in precedenza durante il viaggio).

Attacca il personale della SNCF

I suoi tentativi di fermare il treno si sono rivelati infruttuosi, l’imputato ha quindi deciso di farlo entrare nella cabina di comando del treno.

Avrebbe aggredito verbalmente l’autista, che è riuscito a farlo uscire prima di dare l’allarme.

Più tardi, alla stazione di Agen, l’uomo avrebbe aggredito gli agenti della SNCF, colpendo violentemente uno di loro.

Allertati, gli agenti della polizia del commissariato di Agen sono immediatamente intervenuti sul posto e hanno arrestato, non senza difficoltà, il belligerante.

Inoltre avrebbe sputato loro addosso insultandoli. È stato quindi posto in custodia di polizia.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.


#French

-

PREV deviazioni nel cuore del paese
NEXT “Ritiro la mia candidatura per non disperdere i voti”, getta la spugna Jean-Antoine Giacomi