Paura a Perpignan dopo “una fuga di gas in fiamme”: considerata origine criminale

Paura a Perpignan dopo “una fuga di gas in fiamme”: considerata origine criminale
Paura a Perpignan dopo “una fuga di gas in fiamme”: considerata origine criminale
-

Di Emiliano Vicens
pubblicato su

3 24 maggio alle 9:41

aggiornato il 3 maggio 24 alle 9:52

Vedi le mie notizie
Segui le notizie Perpignan

IL vigili del fuoco al lavoro, questo giovedì 2 maggio alle Perpignano. I vigili del fuoco sono intervenuti in prima serata per un incendio in rue Stendhal, nel quartiere di Saint-Assiscle, molto vicino alla stazione. Sebbene le fiamme abbiano distrutto diversi veicoli, hanno poi causato una “fuga di gas infiammato”descrive il Servizio dipartimentale di vigili del fuoco e di soccorso dei Pirenei orientali (SDIS 66).

Una fuga di gas in fiamme

L’allarme è stato dato a 19:30, questo giovedì, provocando l’intervento di una quindicina di vigili del fuoco delle caserme di Perpignan Nord e Perpignan Ovest. Secondo le informazioni raccolte da Notizie Perpignanol’incendio sarebbe partito da un veicolo a due ruote, uno scooter.

Molto rapidamente, le fiamme si sono propagate a diversi altri veicoli parcheggiati in strada, poi ad un garage e ad un idrante esterno del gas, provocando “una fuga di gas in fiamme” e un alto rischio di esplosione. Il gas è stato interrotto urgentemente dal fornitore.

L’incendio è scoppiato giovedì 2 maggio, in prima serata, in rue Stendhal a Perpignan. (©Anthony Montardy/SDIS66)

L’incendio di origine sospetta

Almeno altre due auto sono state distrutte dalle fiamme, ma non sono stati segnalati feriti. Sempre secondo le nostre informazioni, l’origine dell’incendio è considerata sospetta e si potrebbe addirittura ipotizzare una causa criminale. Secondo quanto riferito, un individuo è stato visto fuggire dopo aver provocato l’incendio dello scooter.

È stata aperta un’indagine, affidata alla polizia di Perpignan, per cercare di far luce su questo incendio che avrebbe potuto causare danni ben maggiori.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Conservatorio: aperte le iscrizioni!
NEXT Biciclette usate, mostra, laboratorio… Un grande evento ciclistico organizzato a Lille