La comunità aborigena australiana divora il coccodrillo che li terrorizzava

La comunità aborigena australiana divora il coccodrillo che li terrorizzava
La comunità aborigena australiana divora il coccodrillo che li terrorizzava
-

Un coccodrillo che ha terrorizzato una comunità aborigena nel nord dell’Australia attaccando i residenti e divorando i cani è stato mangiato durante una festa tradizionale dopo essere stato ucciso dalla polizia, hanno detto mercoledì le autorità.

Il coccodrillo d’acqua salata, lungo 3,6 m, “ha inseguito bambini e adulti”, “si è lanciato fuori dall’acqua verso di loro” e, secondo i residenti, ha addirittura “portato via diversi cani” in questa piccola comunità rurale e isolata, secondo la polizia dello stato australiano del Lo ha affermato il Territorio del Nord in una nota.

Dopo aver parlato con gli “anziani”, martedì la polizia ha sparato al rettile uccidendolo.

“La comunità lo ha cucinato come parte di una festa tradizionale”, ha confermato giovedì all’AFP.

Il coccodrillo era migrato durante un episodio di inondazione all’inizio di quest’anno, in un fiume vicino alle case della regione, a circa sei ore di macchina a sud di Darwin, la capitale del Territorio del Nord, ha precisato anche la polizia.

Interrogato giovedì dalla televisione pubblica ABC, un sergente di polizia ha fornito maggiori dettagli su questa festa. “Credo che fosse cotto nella zuppa di coda di coccodrillo, sul barbecue, alcuni pezzi erano avvolti in foglie di banana e cotti sottoterra.”

-

PREV Kamala Harris, Michelle Obama, quale scegliere?
NEXT Le Antille minacciate dall’uragano Béryl, classificato come “estremamente pericoloso”: notizie