Documenti riservati: il giudice concede a Trump nuova scadenza

Documenti riservati: il giudice concede a Trump nuova scadenza
Documenti riservati: il giudice concede a Trump nuova scadenza
-

Gli avvocati di Donald Trump hanno avuto tempo fino a giovedì per presentare al giudice Aileen Cannon l’elenco dei documenti riservati sequestrati a Mar-a-Lago che intendono presentare durante il processo del loro cliente in relazione a questo caso. Tuttavia, con una grande vittoria per l’ex presidente, lunedì il magistrato ha concesso loro un termine, senza nemmeno imporre una nuova data per la presentazione di questa lista cruciale che dovrà essere conciliata con quella dei procuratori federali, un processo che potrebbe da solo dare luogo a mesi di contenzioso.

Fino a lunedì gli avvocati di Trump avevano sostenuto di essere troppo occupati con il processo del loro cliente a New York per completare l’elenco richiesto. Lunedì hanno presentato una nuova argomentazione che deriva da un’ammissione fatta venerdì scorso dal procuratore speciale Jack Smith. Quest’ultimo ha informato il tribunale che alcuni documenti contenuti in alcune cassette sequestrate a Mar-a-Lago non sono più disposti nello stesso ordine in cui sono stati trovati.

È bastato che gli avvocati di Trump sollevassero lo spettro della “spoliazione delle prove” e che il giudice Cannon accogliesse la loro richiesta di rinviare a data indefinita la presentazione della lista richiesta.

IL New York Times conclude così il suo articolo (link gratuito) su questo ennesimo ritardo in un caso in cui la colpevolezza di Trump sembra essere ancora più evidente delle altre: “Più e più volte, il giudice Cannon, nominato da Trump, ha trattato seriamente argomenti che molti, se non la maggior parte, i giudici federali avrebbero respinto a priori. Spesso, la sua accettazione delle affermazioni non ortodosse di Trump ha portato a notevoli ritardi nella presentazione delle accuse alla giuria nel caso dei documenti riservati. »

Ed ecco un altro esempio.

(Foto Getty Images)

Mi piace questa :

amo caricamento…

Categorie: Stati Uniti, Giustizia, PoliticaTag: Aileen Cannon, Donald Trump, Jack Smith

-

PREV Come la Russia sta cercando di arruolare simpatizzanti in Europa per pianificare un attacco
NEXT Petroliera colpita da un missile al largo dello Yemen