“Ballando con le Stelle”: esce Christian Millette

“Ballando con le Stelle”: esce Christian Millette
“Ballando con le Stelle”: esce Christian Millette
-

L’iconico ballerino di “Ballando con le Stelle” ha deciso di rivelare la sua omosessualità.

Anche il compagno di Caroline Margeridon in questa stagione ha parlato delle molestie subite a scuola.

“Penso che sia importante liberarmi da questo”, ha spiegato.

Fa parte della troupe “Ballando con le stelle” dalla terza stagione. Christian Millette ha deciso di rivelare pubblicamente la sua omosessualità in un’intervista con Paint Media. “Mi sono reso conto che in nessuna intervista, nessun podcast, tutto quello che faccio, non menziono mai chi sono veramente. Non dico mai che sono gay. Non ne ho mai parlato veramente pubblicamente,” ha spiegato la compagna di Caroline Margeridon in questa stagione.

“Ecco perché oggi trovo importante liberarmi da tutto ciò. Potrebbe essere la prima e l’ultima volta che lo dico, ma in ogni caso lo farei meno”ha continuato il ballerino che è tornato anche lui a scuola per le molestie subite.

A scuola mi chiamavano frocio e questo mi segnava sempre.

Cristiano Millette

“Sono stato vittima di bullismo a scuola molto giovane, mi ci è voluto molto tempo per dare una parola al bullismo a scuola. Mi chiamavano gay perché ero un ballerino. Imitavamo i passi falsi della danza per imitare quello che facevo a scuola, ero chiamato frocio e questo mi ha sempre segnato.ricorda Christian Millette, che rivela di aver avuto la sua prima relazione omosessuale a 26 anni.

“Ho sempre cercato di essere etero, ma sapevo che un giorno avrei dovuto fare coming out.”ha confidato precisando di sì “psicologicamente malato”. “Ho sperimentato l’omofobia interiorizzata. Odiavo i gay perché odiavo me stesso”.ha ammesso.


Rania HOBALLAH

-

NEXT Novità da Kendji Girac: infortunio, indagini e ritorno in scena