Le clamorose dimissioni di Sandra Hegedüs dagli Amici del Palais de Tokyo creano polemiche, sullo sfondo del conflitto israelo-palestinese – Libération

Le clamorose dimissioni di Sandra Hegedüs dagli Amici del Palais de Tokyo creano polemiche, sullo sfondo del conflitto israelo-palestinese – Libération
Descriptive text here
-

Arte contemporanea

Articolo riservato agli abbonati

La guerra tra Hamas e Israelecaso

Fino ad allora piuttosto risparmiato in Francia, il mondo dell’arte si divide in occasione della partenza aneddotica ma molto veemente del collezionista, che accusa il museo di sostenere eccessivamente assertivamente la causa palestinese. Decifrazione con il botto.

“Non voglio essere associato al nuovo orientamento, molto politico, del Palais de Tokyo” ha affermato la collezionista Sandra Hegedüs, che ha annunciato, domenica 5 maggio, in un post su Instagram, le sue dimissioni dal consiglio di amministrazione dell’associazione Friends of the Palais de Tokyo. Rimpiangendo a programmazione che lei giudica “dettata dalla difesa di “cause” molto orientate (wokismo, anticapitalismo, filo-palestinese, ecc.)”, lei specifica: “L’ultima mostra sulla Palestina che ha offerto, senza prospettive, punti di vista parziali e fuorvianti sulla storia di questo conflitto, dando voce, senza contraddizioni, a osservazioni razziste, violente e antisemite è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.» Risultato: in poche ore più di 13.000 like e più di 500 commenti di sostegno per la donna che, dopo la giovinezza trascorsa in Brasile dove si è esibita numerose volte, anche all’interno del gruppo punk rock femminile Dachau Girls, ha creato, in Nel 2009 fonda con l’ex marito Amaury Mulliez (figlio del fondatore del gruppo Auchan) l’organizzazione Sam Art Projects che favorisce i rapporti artistici Nord/Sud. “Congratulazioni per questa decisione forte” una delle sue amiche si congratula con lei, altre la denunciano “il wokist e la lente binaria” O “interessi nauseanti”

-

PREV Cannes 2024: Sergei Losnitza mostra la sofferenza dei civili in Ucraina
NEXT Test del phon Shark SpeedStyle: un esperto esplosivo