Violento conflitto con Kendrick Lamar: chi sono gli amici di Drake a Montreal?

-

Il cantante Drake ha coinvolto la città di Montreal nelle tensioni che attualmente lo oppongono al rapper Kendrick Lamar, menzionando nella sua ultima canzone che aveva dei “contatti” nella metropoli. Ma chi è? Il giornale esaminato la questione.

• Leggi anche: Sparatoria vicino all’abitazione di Drake: si ritiene che la vittima sia una guardia giurata che lavora presso la sua abitazione

• Leggi anche: Cinque cose da sapere sul violento conflitto tra Drake e Kendrick Lamar

“La mia Montreal si connette alzandosi, non cadendo / I miei contatti di Montreal stanno in piedi, non cadono”, dice Drake Il cuore parte 6, un titolo pubblicato questo fine settimana contro Kendrick Lamar che si aggiunge alla guerra di parole che dura da marzo tra lui e il rapper americano.

I due rapper rilanciano con canzoni e accuse di odio, in particolare su Non come noidove Lamar accusa Drake di pedofilia.

Martedì scorso, abbiamo appreso che una guardia del corpo di Drake era stata uccisa vicino alla residenza della star a Toronto. Non è noto se questo incidente sia legato al conflitto tra le due star.

Martedì la polizia di Toronto ha istituito un perimetro di sicurezza vicino alla casa di Drake.

AFP

Secondo quanto si è appreso Il giornale, I contatti di Drake nella metropoli verrebbero dagli ambienti dell’intrattenimento e dello spettacolo. Ziggy Eichenbaum, proprietario dello Ziggy’s Pub di Montreal, conosceva il rapper di Toronto quando era ancora un attore della serie Degrassi: la prossima generazione.


Drake con il proprietario dello Ziggy’s Pub a Montreal, Ziggy Eichenbaum, nel maggio 2022.

Foto fornita da Ziggy Eichenbaum e tratta dalla sua pagina Facebook

“È venuto a festeggiare qui per un intero fine settimana una quindicina di anni fa e se lo ricordava, perché è tornato a salutarci nel 2022, dopo la sua apparizione a sorpresa [au Festival Metro Metro]”, lui ricorda.

Videoclip di un’azienda di Montreal

Anche Aubrey Drake Graham, il suo vero nome, utilizza persone di qui per la produzione dei suoi video musicali. La società Colossale ha firmato in particolare le immagini di diverse canzoni dal 2020, tra cui quella di Jumbotron Merda Poppinpubblicato nel 2023.

Anche il personal trainer di Drake, Alonzo “Jonny Roxx” Thornhill, è di Montreal.

Nonostante ciò che molti internauti sembravano credere, Drake non avrebbe alcun contatto nell’ambiente criminalizzato di Montreal, indicano le nostre fonti di polizia.

“Crea l’immagine del duro”

Anche se negli ultimi anni è stato visto indossare abiti degli Hells Angels, sembra che questi fossero più in riferimento al gruppo di motociclisti di Toronto.


Drake

Drake indossa un maglione che allude agli Hells Angels mentre è con il rapper Travis Scott.

Schermata Instagram di Travis Scott

“Sembra un ragazzo che vuole creare un’immagine da duro, come è nel DNA del rap”, dice un contatto della polizia. Sarei molto sorpreso di vedere uno dei nostri banditi andare a difenderlo a Toronto”.

Interrogati gli ex poliziotti Il giornale invitano inoltre il pubblico a evitare di trarre conclusioni affrettate sulle ramificazioni della celebrità.

“Dobbiamo stare attenti”, ha detto André Gélinas, ex agente di polizia specializzato in criminalità organizzata presso il servizio di polizia della città di Montreal (SPVM). Qualcuno può avere una maglia che tifa per gli Hells, ma non c’è nessuno che vuole morire e va in giro con una giacca […] e chi non ne è regolarmente membro”.

– Con la collaborazione di Frédérique Giguère e Laurent Lavoie

-

PREV Gisele Bündchen “profondamente delusa” dalle battute dell’ex marito Tom Brady su Netflix
NEXT Anne Parillaud voleva concludere la sua carriera dopo il successo mostruoso di Nikita