La famiglia Kanhya lancia due marchi automobilistici cinesi

-

La famiglia Kanhya lancia due marchi automobilistici cinesi

Nota per la sua attività di importazione di veicoli usati con Best Deal Motors Ltd, la famiglia Kanhya si sta lanciando in nuovi veicoli con Universal Motors Ltd. Questa nuova concessionaria rappresenta due marchi cinesi BAIC e Foday. Il lancio ufficiale è avvenuto presso la sede dell’azienda a Terre Rouge il 26 aprile, alla presenza di Li Hankun, terzo segretario dell’ambasciata cinese a Mauritius. All’evento hanno preso parte rappresentanti dei due brand intervenendo in videoconferenza. Attualmente sono disponibili per la vendita due modelli: il SUV BAIC Beijing X55 e il Foday Lion F22 4X4.

Il SUV BAIC Beijing X55 si distingue per il suo design futuristico e per la sua dotazione tecnologica intelligente. Equipaggiata con un motore Mercedes da 1500 cc, offre una buona accelerazione poiché raggiunge i 100 km/h in 7,8 secondi.

Il Foday Lion F22, invece, è un fuoristrada che si distingue a prima vista per le sue dimensioni. Infatti, con i suoi 190 cm, il suo cassonetto è semplicemente il più spazioso del mercato. Rialzato, rinforzato e soprattutto molto ben equipaggiato, questo veicolo può avventurarsi su diversi tipi di terreno senza alcuna difficoltà. E questo grazie anche al suo motore 1.9 L di tecnologia tedesca, garanzia di qualità e prestazioni. La sicurezza è uno dei punti di forza di questo 4X4, in particolare con il dispositivo di apertura automatica delle porte in caso di urto.

Il SUV BAIC Beijing X55 è dotato di un motore Mercedes da 1500 cc e raggiunge i 100 km/h in 7,8 secondies. ©Tutti i diritti riservati

-

PREV più di 100 leader aziendali invitano a “condurre in modo diverso”
NEXT Wi-Fi 7 finalmente accessibile a tutti?