Rawbank ottiene un prestito di 100 milioni di dollari

Rawbank ottiene un prestito di 100 milioni di dollari
Rawbank ottiene un prestito di 100 milioni di dollari
-

La Banca africana di esportazione-importazione (Afreximbank) ha concluso giovedì 13 giugno un accordo per una linea di credito commerciale di 100 milioni di dollari con Rawbank, la più grande banca della RDC per totale attivo. Si tratta del prestito più grande mai concesso dall’istituto ad una banca congolese

Il finanziamento, che sarà fornito nell’ambito del programma Afreximbank Trade Finance Facility, mira ad aumentare i flussi commerciali da e verso la Repubblica Democratica del Congo e a contribuire ad allentare la pressione sulla bilancia dei pagamenti del paese. Alla cerimonia di firma dell’accordo a margine degli incontri annuali di Afreximbank attualmente in corso alle Bahamas, Haytham Elmaayergivicepresidente esecutivo dell’istituzione, ha dichiarato: “Siamo lieti di implementare questa importante struttura nella RDC per supportare un partner strategico come Rawbank.”

Il Trade Finance Facility è concepito per contrastare la tendenza ricorrente alla riduzione o al ritiro delle linee commerciali concesse alle banche africane dalle major bancarie internazionali come parte del processo di riduzione del rischio. Questo programma fornisce servizi di conferma commerciale, garanzie di conferma e impegni di rimborso irrevocabili ai clienti.

Promozione del commercio intra-africano

Da parte sua, Didier TilmanVicepresidente di Rawbank responsabile dello sviluppo aziendale, ha accolto con favore questa partnership con Afreximbank: “Questa giornata segna una tappa importante per Rawbank e per la RDC. Questo accordo rappresenta non solo una sostanziale iniezione di capitale nelle nostre capacità di finanza commerciale, ma anche una dimostrazione della fiducia riposta in Rawbank come uno dei principali attori nella crescita economica e nella facilitazione del commercio nella regione..”

Questa linea di credito offre nuove opportunità commerciali alla banca congolese e ai suoi clienti, sostenendo allo stesso tempo lo sviluppo economico del Paese. Fa soprattutto parte degli sforzi compiuti da Afreximbank per promuovere il commercio intra-africano e l’integrazione economica del continente.

Di AJ.SComitato di redazione

-

PREV L’affitto di una stanza può avere un impatto fiscale sulla rivendita della tua casa?
NEXT CSR, ecco perché è leva di innovazione per l’impresa (VIDEO)