Il Gruppo ORABANK sta reclutando per queste 02 posizioni (1 maggio 2024)

Il Gruppo ORABANK sta reclutando per queste 02 posizioni (1 maggio 2024)
Il Gruppo ORABANK sta reclutando per queste 02 posizioni (1 maggio 2024)
-

Il Gruppo ORABANK sviluppa le proprie competenze e il proprio know-how nel settore bancario commerciale e nella gestione e intermediazione offrendo un’ampia gamma di prodotti e servizi finanziari ad una variegata clientela locale e internazionale, nonché una significativa rete bancaria attraverso le società controllate (Banca e SGI) . Con la holding Oragroup con sede in Togo, Orabank è oggi presente in 12 paesi: Benin, Burkina Faso, Costa d’Avorio, Gabon, Guinea, Guinea Bissau, Mali, Mauritania, Niger, in Senegal, Ciad e Togo.

Articolo 1: Controllore Permanente

La filiale della Guinea sta attualmente cercando un controllore permanente.
Sotto la supervisione del Responsabile del Controllo Permanente, il titolare garantisce l’esecuzione delle attività e delle operazioni dei vari dipartimenti e dipartimenti in conformità con gli standard, le politiche e le procedure. Presenta i suoi rapporti e raccomandazioni per la convalida da parte del suo diretto superiore e contribuisce a monitorare l’attuazione delle raccomandazioni dopo la convalida.
In questo contesto, lui/lei ha le seguenti diverse responsabilità:

  1. Attuare il piano di controllo definito dalla propria gerarchia (missione di controllo permanente), produrre i conseguenti rapporti di controllo e raccomandare misure correttive;
  2. Garantire il monitoraggio dei controlli posti in essere e delle procedure per il trattamento delle operazioni bancarie;
  3. Analizzare, valutare l’esposizione al rischio e proporre piani di miglioramento;
  4. Garantire il rispetto di tutte le leggi, regolamenti e altri standard in vigore nel settore a livello nazionale;
  5. Contribuire alla sicurezza delle operazioni, dei beni e delle persone all’interno della banca;
  6. Contribuire allo sviluppo e all’aggiornamento del manuale e delle procedure di controllo;
  7. Garantire il monitoraggio dell’attuazione delle raccomandazioni emerse dai rapporti di controllo;
  8. Proporre misure per rafforzare e migliorare il sistema dei controlli interni alla banca;
  9. Garantire l’efficienza e la qualità dei servizi offerti dalla banca;
  10. Contribuire allo sviluppo e all’aggiornamento della mappatura dei rischi;
  11. Garantire il corretto funzionamento del controllo di primo livello (autocontrollo e controllo gerarchico);
  12. Garantire che i servizi operativi giustifichino sistematicamente i conti di cui sono responsabili;
  13. Partecipare al controllo di qualità del lavoro di inventario fisico alla fine dell’anno;
  14. Garantire reporting affidabile ai superiori.

Altre missioni e attività:

  • Contribuire a progetti sussidiari
  • Svolgi qualsiasi altra missione affidata dalla tua gerarchia

Profilo

Qualifiche – Conoscenze – Know-how:

  • Livello di studi: BAC minimo + 3 in Audit/Controllo – Management – ​​Bancario – Finanza o equivalente;
  • Certificazioni in Audit e Controllo;
  • Buona conoscenza della normativa e delle attività ed operazioni bancarie;
  • Solide basi in contabilità e finanza;
  • Buone conoscenze generali, economiche e finanziarie;
  • Esperienza almeno 4 anni di attività di controllo/audit in un’azienda e in un ambiente bancario;
  • Buona padronanza degli strumenti Office (Excel, Word, Powerpoint, ecc.).

Competenza :

  • Indipendenza, integrità e obiettività;
  • Rigore e senso dell’organizzazione;
  • Mente analitica e sintetica;
  • Forza delle proposte;
  • Gusto per il lavoro di squadra;
  • Grande capacità lavorativa;
  • Senso di comunicazione e cooperazione

Posizione con sede a Conakry (Guinea).

NB: le candidature femminili sono fortemente incoraggiate.
Per candidarti, accedi al nostro sito web (www.orabank.net), nella sezione “Carriera”, clicca su “Unisciti al Gruppo Orabank”, scegli l’offerta di lavoro corrispondente per inviare il tuo CV e la lettera di presentazione.

Termine per l’invio delle candidature: 7 maggio 2024.

CANDIDATI QUI

Articolo 2: un responsabile degli affari di grandi dimensioni

La filiale della Guinea sta attualmente cercando un responsabile degli affari di grandi dimensioni.
Sotto la supervisione del Direttore Clienti Corporate e Istituzionali, l’incumbent è responsabile dell’attuazione del piano d’azione commerciale per i clienti “Large Business” al fine di garantire la soddisfazione del cliente e sviluppare il portafoglio bancario della società e contribuire alla redditività delle sue attività.
In questo contesto, lui/lei ha le seguenti diverse responsabilità:

  1. Implementare la strategia commerciale della banca per le Grandi Aziende,
  2. Garantire una qualità del servizio impeccabile e garantire il rispetto delle scadenze,
  3. Essere presente nell’ideazione di azioni commerciali rivolte alle Grandi Aziende,
  4. Sviluppare il PNL del portafoglio di cui è responsabile,
  5. Creare nuove opportunità per la banca e partecipare attivamente alla strategia di implementazione della catena del valore con il DCPP e altri segmenti DCEI,
  6. Sviluppa il tuo business in termini quantitativi e qualitativi realizzando azioni di prospezione,
  7. Effettuare azioni di monitoraggio competitivo e azioni pianificate per individuare nuovi clienti e monitorare regolarmente l’elenco dei potenziali clienti,
  8. File di crediti di studio. Garantire le proprie disposizioni finanziarie al fine di controllare le diverse famiglie di rischi, in conformità con la politica creditizia del Gruppo,
  9. Garantire la completezza delle pratiche di credito predisposte e la loro presentazione,
  10. Convalidare eventuali eccedenze e predisporre le relative pratiche di regolarizzazione,
  11. Gestire il rapporto e monitorare gli account rilevando per tempo quelli in potenziale difficoltà,
  12. Partecipa alla revisione del portafoglio e assicurati che il portafoglio del tuo segmento non sia degradato (non pagati, conti senza movimenti, conti ristrutturati, conti dubbi/irregolari, ecc.),
  13. Sotto la supervisione del Responsabile Grandi Imprese, affida le attività agli Assistenti del Direttore Aziendale che lo affiancheranno nello sviluppo del portafoglio,
  14. Aumentare le visite dei clienti e scrivere rapporti su queste visite dei clienti,
  15. Garantire la qualità del servizio e il rispetto delle scadenze.

Altre missioni e attività:

  • Contribuire a progetti sussidiari e di gruppo
  • Svolgi qualsiasi altra missione affidata dalla tua gerarchia

Profilo

Qualifiche – Conoscenze – Know-how:

  • BAC minimo + 4/5 in Management / Finanza bancaria o equivalente,
  • Buona conoscenza della normativa, delle attività e operazioni bancarie,
  • Buona conoscenza delle problematiche economiche, finanziarie e fiscali per le imprese,
  • Buona conoscenza del bilancio,
  • Conoscenza dell’analisi finanziaria e dello studio di settore,
  • Esperienza di almeno 2 anni nella gestione di Grandi Aziende Locali,
  • Padronanza degli strumenti Office (Excel, Word, Powerpoint, ecc.),
  • Ottime capacità di scrittura,
  • Sapere come esprimersi e scrivere in francese e inglese.

Competenza :

  • Integrità,
  • Qualità interpersonali,
  • Integrità,
  • rigore,
  • Grande autonomia e spirito di iniziativa,
  • Abilità di lavorare sotto pressione,
  • I risultati dell’orientamento,
  • Grande senso di accoglienza e organizzazione,
  • Spirito di sintesi e di analisi,
  • Senso di comunicazione e contatto,
  • Senso di ascolto e negoziazione,
  • Rigoroso e diplomatico,
  • Spirito di squadra,
  • Buone capacità manageriali.

Posizione con sede a Conakry (Guinea).

NB: le candidature femminili sono fortemente incoraggiate.

Per candidarti, accedi al nostro sito web (www.orabank.net.), nella sezione “Carriera”, clicca su “Unisciti al Gruppo Orabank”, scegli l’offerta di lavoro corrispondente per inviare il tuo CV e la lettera di presentazione.

Termine per l’invio delle candidature: 7 maggio 2024.

NB: Verranno contattati solo i candidati preselezionati.

CANDIDATI QUI

Trova opportunità sul nostro account Tiktok.

-

PREV Nuovo fallimento di una banca negli USA: è grave, dottore?
NEXT I contabili accumulano ritardi fiscali