Come Kylian Mbappé ha segnato la storia della Ligue 1 in otto stagioni, 7 titoli e 191 gol

Come Kylian Mbappé ha segnato la storia della Ligue 1 in otto stagioni, 7 titoli e 191 gol
Come Kylian Mbappé ha segnato la storia della Ligue 1 in otto stagioni, 7 titoli e 191 gol
-
Kylian Mbappé festeggia il titolo di campione di Francia con il PSG, al Parco dei Principi il 12 maggio 2024. FRANCO FIFE / AP

Non ha segnato, ma Kylian Mbappé ha giocato la sua ultima partita con il Paris-Saint-Germain (PSG) sabato 25 maggio: una vittoria contro l’Olympique Lyonnais nella Coupe de France. Dovrebbe presto annunciare la partenza per il Real Madrid.

Leggi anche | Articolo riservato ai nostri abbonati “Ho sbattuto subito contro un muro”: Kylian Mbappé chiude il capitolo dei suoi anni francesi

Aggiungi alle tue selezioni

“Gioco per fare la storia e ho sempre detto che volevo fare la storia in Francia, nella capitale del mio Paese, nella mia città”, disse l’attaccante nel marzo 2023, mentre la suspense su un possibile prolungamento scuoteva già il mondo del calcio. In poco più di otto anni di carriera professionistica, è stato incoronato sette volte campione di Francia (una volta con l’AS Monaco nei suoi esordi, poi sei volte con il PSG) e ha infranto numerosi record del calcio francese: miglior marcatore della Ligue 1 per sei anni consecutivi, capocannoniere per il PSG, capocannoniere di un club francese in Champions League…

Vissuto da alcuni come una perdita significativa per il calcio francese, la sua partenza per un club straniero potrebbe essere l’occasione per cercare con un altro club il trofeo più importante che gli manca, la Champions League, e avvicinarsi così a un possibile Pallone d’Oro .

Capocannoniere della storia del PSG

A soli 24 anni, il nativo di Bondy è entrato nella leggenda del Paris-Saint-Germain il 4 marzo 2023 superando il record di Edinson Cavani, che aveva segnato 200 gol con la maglia parigina (tutte le competizioni sommate). Da allora, Kylian Mbappé ha messo in rete una cinquantina di palloni per entrare nella storia del club.

Da notare che Zlatan Ibrahimovic, anche se ha segnato meno gol con la maglia rossa e blu, è stato più efficace avendo segnato 0,87 gol per partita giocata, contro 0,83 del francese.

Capocannoniere del campionato francese per sei anni consecutivi

Se Kylian Mbappé ha assunto una dimensione internazionale al PSG, è a Monaco che ha esordito in Ligue 1. Il suo primo gol in campionato risale al 20 febbraio 2016. A 17 anni e due mesi, ha segnato un gol con il suo sinistro nel recupero contro il Troyes. Il primo di una serie di 191 gol in 246 partite di prima divisione.

Dalla stagione 2016-2017, l’attaccante monegasco è entrato nella top 5 dei migliori marcatori del campionato con 15 gol. Ma la stagione successiva, in prestito al Paris-Saint-Germain, scende a quota 13e posto (13 gol in 28 partite). Ben affermato nel club della capitale, diventa poi capocannoniere del campionato per sei anni consecutivi.

Mbappé capocannoniere delle ultime sei stagioni in Ligue 1

Questo grafico presenta, per stagione, il numero di gol segnati dai quindici migliori marcatori della Ligue 1 dal 2015. Al buio, il migliori marcatori per stagione.

Capocannoniere di un club francese in Champions League

Sette anni dopo il suo primo gol in Champions League con il Monaco sul campo del Manchester City il 21 febbraio 2017, Kylian Mbappé è oggi il capocannoniere della storia di un club francese in C1. Segnando il 2 novembre 2022 durante la partita tra PSG e Juventus Torino, è diventato https://twitter.com/OptaJean/status/1587903491150090240 a 23 anni, 10 mesi e 13 giorni, superando l’ex compagno di squadra Lionel Messi (24 anni, 4 mesi e 8 giorni nel novembre 2011).

Settimo capocannoniere nella storia della Ligue 1

Dalla stagione 2018-2019 fino al 2024, per sei anni consecutivi, Kylian Mbappé occupa il primo posto tra i marcatori della Ligue 1. È migliore di Jean-Pierre Papin, attaccante dell’Olympique Marsiglia e Pallone d’oro 1991, che aveva mantenuto questo posto per. cinque anni, tra il 1987 e il 1992.

Il mondo

-50% su tutte le nostre offerte

Accedi a tutti i nostri contenuti senza limiti da € 11,99 € 5,99/mese per 1 anno.

sottoscrivi

A 25 anni, Mbappé è salito al sesto posto nella classifica marcatori del campionato francese, dietro a diverse stelle degli anni ’70, come l’italo-argentino Delio Onnis (che ha giocato a Reims, Monaco, Tours e Tolone), il francese Bernard Lacombe (Lione , Saint-Etienne e Bordeaux) o l’argentino Carlos Bianchi (Reims, Parigi, Strasburgo).

Kylian Mbappé, uno dei marcatori più prolifici ed efficienti del campionato

Seleziona una cerchia per visualizzare i dettagli.

Il ragazzino di Bondy è anche l’unico giocatore nella storia del campionato francese ad essere stato sia capocannoniere che miglior passatore per un’intera stagione (2021-2022). Altro record in Ligue 1: ha segnato il gol più veloce della storia (8 secondi contro il Lille il 21 agosto 2022), a pari merito con Michel Rio (SM Caen, 1992).

Leggi anche: Articolo riservato ai nostri abbonati Kylian Mbappé, un’ambizione che va ben oltre il campo

Aggiungi alle tue selezioni

-

PREV Qual è lo scioglimento dell’Assemblea nazionale?
NEXT la Marina Militare molto avanti in ogni dipartimento, segue i risultati e le reazioni